Videoclip Top 5 – Renato Zero

Sorcini di tutta Italia, oggi vediamo i migliori video di Renatone vostro. Iniziamo? Quindi tre… due… uno… Renato Zero!

5. Madame 2013

Chi non conosce la canzone di Madame? Tutti i sorcini d’Italia conoscono questa favolosa canzone. Solo i più sfegatati sanno della versione da discoteca uscita nel 2013. L’abbiamo ballata, ci siamo divertiti, ma sapevate del videoclip della stessa versione da discoteca? Vediamo qui Renato gestire un’ampia postazione da deejay, facendo partire i dischi, smanettando con manopole e pomelli, toccando la sua cuffia, togliendosi gli occhiali trash e ballando, ballando per tutto il tempo. E, ovviamente, cantando la canzone. Non potrete mai fermare Renatone dal cantare.

4. Felici e Perdenti

In questa canzone, Renato interpreta un mago, un mesmerista, un uomo che legge il futuro su una sfera di cristallo o usando tarocchi. E nel frattempo parla di quegli uomini ricchi ed avari. Intanto la canzone accompagna un gruppo di povere persone mentre fa l’elemosina lamentandosi degli avari, in una specie di protesta. La protesta è ovviamente resa poetica dai loro cartelli “Ho fame di baci” o “Sono signore nel cuore“. In pratica, Renato riesce ad essere poetico e a far vedere l’importanza dei sentimenti, usando il “finto” pretesto dei soldi.

3. Il Triangolo

Diciamolo subito: questo è un videoclip per modo di dire. Negli anni ’70, infatti, si usavano riprese da concerti live rimontati e con le canzoni originali sovrapposte. Negli USA c’era un gruppo che stava cambiando queste cose, ma non in Italia. Questo “videoclip” ne è la testimonianza. Potevo sceglierne tante altre (Madame o Baratto), ma ho voluto scegliere Il Triangolo sia perché è una delle canzoni più famose del cantante, sia perché il video ed il costume che indossa sono davvero esilaranti.

2. Voglia d’amare

Questa bellissima canzone uscita nel 2013 come secondo singolo di Amo – Capitolo I, è una vera e propria dichiarazione d’amore dal ritmo ballabile. Il video è stato girato durante la tournée di Renato Zero, chiamato Amo Tour. Durante le varie tappe, fu messa una postazione chiusa (quasi a mo di confessionale) dove chiunque poteva entrare e lasciare un messaggio a Renato. Ovviamente, il cantante romano ha usato queste riprese per dichiarare il proprio amore verso i suoi sorcini. Un vero cuore d’oro. Piccola curiosità: l’ultimo pezzo di Renato è molto divertente.

1. Ancora qui

Ecco il videoclip più bello di Renato Zero. In questo video, le riprese fatte da Alessandro D’Alatri riprendono una bellissima villa secentesca nei pressi di Roma con la canzone di sottofondo, ma a cantare nel video non è Renato Zero, ma alcuni sorcini speciali. Questi sono tutte grandi stelle del cinema e della televisione italiana, come Manuela Arcuri, Giorgio Panariello, Massimo Ghini, Leo Gullotta, Paola Cortellesi, Vittoria Puccini, Asia Argento, Emilio Solfrizzi e tanti altri. Tutti quanti si ritrovano a recitare con il labiale la canzone di Renato, mentre il cantante romano compare solo nei primi fotogrammi. Una canzone che fa vedere quanto anche i vip siano, a loro volta, dei fan. In questo caso, di Renato Zero.

– Giorgio Correnti –

Rispondi