Non solo classici - L'uomo che ride di Victor Hugo

Non solo classici – L’uomo che ride di Victor Hugo

Ben ritrovato lettore! Da amante dei libri ho voglia di proporti “un’avventura” un po’ diversa dal solito. Generalmente si consigliano i libri che hanno reso immortale uno scrittore, da oggi invece voglio cimentarmi in qualcosa di diverso: voglio provare a consigliarti libri, altrettanto validi, ma che per una serie di motivi sono passati in sordina. Un viaggio tra…

Rubrica - Victor Marie Hugo

Rubrica – Victor Marie Hugo

  Victor Marie Hugo nasce il 26 febbraio del 1802 a Besançon (che all’epoca era una città della Spagna), terzo figlio del generale napoleonico Joseph Léopold Sigisbert e di Sophie Trébuchet, figlia di un armatore di Nantes. Verso la fine del 1802 Sophie si reca a Parigi, dove riallaccia la relazione con il colonnello Victor…

Rubrica - Architettura Gotica

Rubrica – Architettura Gotica

Nella seconda metà del Settecento, contemporaneamente all’affermazione in architettura di un nuovo classicismo, alimentato dalla scoperta dei monumenti della Grecia e degli scavi di Ercolano e Pompei, si va diffondendo una maggiore disinvoltura nell’utilizzo delle forme architettoniche che noi chiamiamo Architettura Gotica. Il principio della libertà individuale e la sensibilità per le forme artistiche lontane…

Notre Dame de Paris, un nome che evoca mille immagini

Notre Dame de Paris, un nome che evoca mille immagini

Bene, si presenta come un articolo complesso da scrivere, ma ho fatto i miei compiti a casa e, armata del mio taccuino di appunti, mi appresto a condividere con voi tutte le informazioni relative a questo evocativo nome. Notre Dame de Paris… beh, la cattedrale di Parigi: capolavoro dello stile gotico, sorge sui resti di un…

Le differenze tra il Musical e l'Opera Popolare

Le differenze tra il Musical e l’Opera Popolare

Come più volte sottolineato, l’autrice di questo articolo non solo ama profondamente i Musical, ma quasi dipende dalla loro stessa esistenza. C’è da dire, però, che ci sono tantissimi opere popolari che adoro con tutto il cuore e ho consumato occhi e orecchie per vederli e ascoltarli continuamente. Eppure, mi capita spesso di leggere quanto…