Racconti da Quarantena - A pelo d'acqua

Racconti da Quarantena – A pelo d’acqua

«..alla corsia 4, Michele Felpi!» La chiamata fu seguita da un piccolo coro di incoraggiamento. Erano i suoi compagni di squadra che lo inneggiavano. Michele si affacciò titubante come facevano tutti gli altri concorrenti. Una mano alzata a salutare il pubblico. Gli spalti intorno alla piscina erano gremiti di persone. Erano i mondiali del nuoto…