Steve McCurry torna a Roma: l’Asia raccontata nel Teatro1 di Cinecittà

oltreL’anno scorso e’ stato il Palazzo delle Esposizioni ad ospitare alcune sue foto, celebrando il 125 anniversario della rivista National Geografic, con l’esibizione “La Grande Avventura”; quest’anno Steve McCurry torna a Roma, ospite del Teatro1 di Cinecittà, con la mostra “Oltre lo sguardo”: una occasione da non perdere per vedere (o rivedere) gli intensi occhi di Sharbat Gula, la Ragazza Afghana, copertina della rivista National Geographic Giugno 1985.

Quel magnetico sguardo apparteneva a una ragazzina che studiava in un campo profughi nei pressi di Peshawar, ma la sua identità rimase ignota per lungo tempo, a causa della ostilità del governo afghano ai media occidentali.
Solo nel 2002 Steve McCurry, assieme a National Geographic, poté organizzare una spedizione per scoprire se la ragazza fosse ancora viva: la trovarono in una remota regione dell’Afghanistan, ormai donna col viso segnato, ma con lo stesso straordinario sguardo, immortalato nuovamente 17 anni dopo.

Oltre alle immagini più conosciute del fotografo di Philadelphia, non mancheranno lavori più recenti, un mosaico di volti per raccontare la sua Asia:
“L’ho intitolata ‘Oltre lo sguardo’ perché il mio invito è a vedere l’immagine in maniera giocosa: oltre le interpretazioni”, ha dichiarato il fotoreporter; non occorre essere esperti di fotografia per rimanere catturati dalla intensità di queste immagini, dalla brillantezza dei colori e dalla forza delle espressioni.

Ma non dovete fidarvi della mia opinione, potrete constatarlo con i vostri occhi fino al 20 Settembre, al Teatro1 di Cinecittà, una location piena d’atmosfera secondo Steve McCurry, che aveva già visitato per un reportage di National Geographic.
La mostra, curata da Peter Bottazzi e Biba Giacchetti, comprende oltre 150 immagini di grande formato e 6 video, per raccontare l’Asia ma anche l’artista che l’ha voluta rappresentare; è visitabile tutti i giorni (escluso il martedì) dalle 9.30 alle 19, il costo del biglietto intero è di 12 euro, comprensivo di audioguida.

– Mangoberry – 

Rispondi