Ricette dolci dell’Estonia

Quali sono le tipiche ricette dolci dell’Estonia? Ecco a voi ben due ricette: la ricetta del kissel, un dolce tipico con la frutta, e la munavalgekook, il classico ciambellone estone. Non li avevate mai sentiti? Beh, ora potrete anche assaggiarli.

KISSEL

Ingredienti: 400 gr di frutta di stagione (mele, pere, ecc…), 100 gr di zucchero, 50 gr di fecola di patate, 1 bustina di zucchero vanigliato.

Laviamo e tagliamo a cubetti la frutta (sempre se necessario: in caso di more o frutta piccola, possiamo evitare di tagliarla). Mettiamo la nostra frutta in una casseruola. Aggiungiamo un litro di acqua fredda e facciamo cuocere a fuoco basso per circa una mezz’ora. Togliamo dal fuoco e filtriamo il liquido, rimettendo quest’ultimo di nuovo a cuocere con lo zucchero. A parte, stemperiamo la farina di fecola di patate in poca acqua fredda, quindi versiamola nello sciroppo insieme allo zucchero vanigliato. Lasciamo raffreddare e serviamo, accompagnato dalla frutta cotta. Volendo, questo sciroppo può essere utilizzato per guarnire gelato, insaporire yogurt o, mettendolo nel congelatore, per farne una bella granita.

MUNAVALGEKOOK

Ingredienti: 70 gr di margarina, 4 albumi, 170 gr di zucchero, 100 gr di farina, 1 cucchiaio di farina di mais, 1 cucchiaino di lievito per dolci, scorza di un’arancia, zucchero a velo per decorare.

Prendiamo una ciotola e mettiamoci la farina normale, quella di mais, lo zucchero ed il lievito. A parte, montiamo gli albumi a neve. Sciogliamo la margarina e versiamola delle farine. Amalgamiamo bene con una spatola, aggiungendo la scorza di arancia grattugiata. Aggiungiamo anche gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente. Versiamo in uno stampo a ciambella imburrato ed infarinato ed inforniamo per circa 40 minuti a 180 gradi. Alla fine, decorare con abbondante zucchero a velo.

– Giorgio Correnti –

Rispondi