My two cent n. 8 – Va’, metti una sentinella

Bentornati, Fedeli Lettori! Durante lo scorso appuntamento abbiamo interrotto la serie fortunata di bei titoli che sentivo di potervi consigliare. Beh, perdonerete lo spoiler, ma anche questa settimana ci ha detto buca! Vi parlerò infatti dell’ottavo romanzo da me letto in questo 2021

VA’, METTI UNA SENTINELLA, di HARPER LEE, edizioni FELTRINELLI

Sì, parliamo proprio del seguito del celeberrimo titolo “Il buio oltre la siepe”, romanzo indispensabile alla formazione di qualsiasi lettore, storia coinvolgente, struggente, di quelle che ti entrano dentro e ti accompagnano tutta la vita. Romanzo da cui fu tratto un film non solo fedele, ma egualmente appassionante.

Quindi, consiglio la lettura de “Il buio oltre la siepe”? Certo che sì! Ma che siete pazzi a non averlo letto?! E se lo avete letto… rileggetelo!

Consiglio altresì la lettura del suo seguito, “Và, metti una sentinella”? Proprio no!

A me è risultato criptico e incomprensibile in non pochi passaggi, ma quello potrebbe essere un mio limite. Il punto è che và a sporcare dei personaggi iconici e amati come Scout e suo padre Atticus Finch. No veramente, mi ha fatto male al cuore leggere come sono “evoluti” certi personaggi e come altri siano usciti di scena…

Il volume è già nella busta destinata al mercatino dell’usato. Un colpo al cuore, ahimè. Ma nonostante questi inevitabili incidenti di percorso vi e mi auguro sempre:

Buona lettura!

– Monia Guredda –

Rispondi