Il Cuore Rivelatore di Anthony Neilson al Teatro della Visitazione di Roma

Al Teatro della Visitazione (via dei Crispolti, 142) di Roma, dal giovedì al sabato ore 21 e la domenica alle ore 17.30, la BaBi Production di Barbara Lo Gaglio e Luca Biagini sta portando in scena Il cuore rivelatore di Anthony Neilson, ispirato al famoso omonimo racconto, di Edgar Allan Poe. Un prodotto che voglio consigliarvi spasmodicamente, perché davvero di qualità e capace di incollare il vostro sguardo al palcoscenico, con il fiato sospeso. In scena gli attori Barbara Lo Gaglio, Martina Colaprico e Luca Biagini, interpretano i loro personaggi con dovizia di particolari e naturalezza e dimostrano tra loro una grande chimica, che crea uno scambio reale e appassionante.

La regia, di Federico Vigorito, e le scene e i costumi di Maurizio Balò, riescono a portare lo spettatore all’interno della storia. La scenografia appare inizialmente come statica, semplice, per poi rivelarsi ottima in ogni sua parte. Non ci sono momenti in cui è necessaria la sospensione dell’incredulità teatrale: no, ogni evento che avviene nella narrazione viene mostrato, in tutti i suoi inquietanti e disturbanti momenti, togliendo il fiato e dando grande sostegno al talento recitativo del cast, offrendo scene difficili da dimenticare.

Il Cuore Rivelatore di Anthony Neilson è una delizia contorta, grafica, dai toni comici dark. La trama ci mostra una drammaturga affittare lontana dalla città, nella speranza di togliersi di dosso le voci di uno scandalo giornalistico, e nel tentativo di scrivere un prodotto di successo. Mentre è lì, stringe una relazione con la sua padrona di casa, una giovane donna sola, con un problema fisico che le ha influenzato la vita. La pressione sulla scrittrice aumenta e il suo rapporto con la padrona di casa diventa sempre più soffocante… e questo è tutto ciò che dirò.

Correte a teatro a godere di questo capolavoro, non ve ne pentirete! Trovate un piccolo trailer a questo link:

https://fb.watch/98UisnEg1V/

– Lidia Marino – 

Rispondi