Dwayne “The Remake” Johnson – Il re dei remake

01Abbiamo parlato tanto di remake, nel bene e nel male, ma oggi ci soffermeremo su quello che si appresta a diventare il re dei remake. Dwayne “The Rock” Johnson… anzi, Dwayne “The Remake” Johnson.

Perché questo nomignolo? Non è un segreto la sua partecipazione al film remake di Baywatch che sta terminando le riprese proprio in questi giorni. Il film, che ha, per ora, la data di uscita fissata per maggio 2017, avrà il nostro Dwayne nei panni del mitico Mitch Buchannon. Sì, proprio il personaggio che portò di nuovo alla ribalta David Hasselhoff negli anni ’90. Ma Baywatch non era solo David Hasselhoff, ma anche Pamela Anderson, la bionda che tanto ha fatto innamorare i ragazzi di quell’epoca. Il suo personaggio verrà ripreso dalla più giovane e meno conosciuta Kelly Rohrbach. Nel film, segnaliamo anche la presenza di un palestratissimo e quasi irriconoscibile Zac Efron nel ruolo che era di David Charvet e Alexandra Daddario impersonare Summer Quinn, ruolo che era di Nicole Eggert.

02Ma Dwayne non è solo Baywatch, ma anche Jumanji. Il film del compianto Robin Williams e con una giovanissima Kirsten Dunst, uscì nel 1995 e fu un successo tale da renderlo uno dei film più conosciuti di sempre. Quanti di noi hanno giocato con giochi da tavolo, pensando di dover, da un momento all’altro, combattere con una scimmia? Quanti di noi hanno visto meme su internet che ricordavano questo film? Quanti di noi hanno urlato almeno una volta “Jumanjiiiii!” come Robin Williams? Così, a 20 anni distanza, si avrà un nuovo Jumanji. Non è chiaro ancora se sarà un sequel, un prequel o un remake, ma è comunque il ritirare fuori un successo del passato. Dei ruoli e del plot del film ancora non si sa nulla, ma pare che, oltre al già citato Dwayne Johnson, ci saranno anche Tom Holland (lo Spider man di Civil War), Kevin Hart (comico americano, presente in film come Scary Movie) e Jack Black (grande attore comico oltre ad essere leader dei Tenacious D).

E, dopo Baywatch e Jumanji, cosa dobbiamo aspettarci? Sembra, ma non è ufficiale, che Dwayne Johnson abbia annunciato, via twitter, il progetto di un remake di uno dei suoi film preferiti e altro film cult, stavolta degli anni ’80, Grosso Guaio a Chinatown. Al post dell’attore, sono seguite delle indiscrezioni che pare vedranno Ashley Miller e Zack Stentz all’adattamento dello script originale per modernizzarlo e che Dwayne, oltre ad esserne il protagonista, sarà anche uno dei maggiori produttori. Cosa ci dovremo aspettare? Chi vivrà, vedrà.

– Giorgio Correnti –

Rispondi