Cene a tema – La cena Invertita

Torniamo alle cene a tema, ma questa volta invertiamo l’ordine degli addendi. Nella cena Invertita, ogni piatto ne sembra un altro. Curiosi? Vedrete:

ANTIPASTO: MACEDONIA DI VERDURE (Dolce)

01Ingredienti:
2 Melanzane tagliate a fette
2 Pomodori tagliati a fette
2 Peperoni tagliati alla julienne
3 Zucchine tagliate a fette
2 cucchiai di Prezzemolo
2 spicchi d’Aglio tritati
Alcune cime verdi di finocchio tritati
Olio d’oliva
Sale

Per prima cosa, scottate le melanzane con acqua bollente e poi scolatele. Prendete un tegame e ungetelo, poi sistemateci uno strano di pomodori e cipolla. Cospargete di prezzemolo, finocchio e aglio e aggiungete sale e pepe. Altro strato di melanzane, poi uno di cipolle e un ultimo di peperoni.
Cospargete di nuovo di prezzemolo, finocchio, aglio, sale e pepe e fate un altro strato di zucchine e pomodori e ricospargete con gli stessi odori di prima.
Aggiungete abbondante olio e fate cuocere per 30 minuti a fuoco medio e con coperchio.
Se volete aggiungere una salsetta, in una ciotola aggiungete uova, succo di limone, noce moscata, sale e pepe e sbattete fino ad avere una salsa cremosa e biancastra e aggiungetela alle verdure.
PRIMO PIATTO: GAZPACHO (Cocktail) 02Ingredienti:
1 kg di pomodori maturi e succosi
½ cipolla bianca
1 peperone verde
1 cetriolo
1 pizzico di cumino macinato
3 cucchiai di aceto di vino rosso
½ cucchiaio di sale
200 grammi di olio extravergine
½ panino raffermo
Lavate e affettate i pomodori. Spucciate l’aglio e pelate la cipolla suddividendola in 4 parti. Lavate, ripulite e affettate il peperone e sbucciate il cetriolo. Per addolcire il cetriolo, lasciatelo sotto sale per una ventina di minuti, prima di lavarlo e scolarlo per vene. Prendete il pane raffermo e ammorbiditelo in acqua, poi strizzatelo il più possibile.
Inserite tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate. Lasciate riposare in frigorifero e poi servitelo in bicchieri da cocktail, magari con una foglia di basilico e una spolverata di parmigiano.

SECONDO PIATTO: RUSTICO LECCESE (Antipasto)

03Ingredienti:
500 g di rotolo di pasta sfoglia
Per il ripieno:
25 cl latte
1 cucchiaio di farina
25 g burro
150 g fior di latte
qualche pomodoro pelato
sale q.b.
pepe q.b.
1 tuorlo d’uovo

Sciogliete il burro e mantecate con la farina. Aggiungete il latte fino a rendere la besciamella bella densa. Salatela e pepatela.
Lavorate la pasta sfoglia con la farina, fino a renderla abbastanza secca. Formate dei dischi spessi 3 centimetri, due dischi per ogni rustico. Su una teglia imburrata, mettete un disco, aggiungete besciamella, pomodoro fresco, il fior di latte e chiudete con il secondo disco di pasta. Spennellate con tuorlo d’uovo e infornate per 20 minuti a 180 gradi. Dopo la cottura, lasciate altri 5 minuti con il grillo per una perfetta doratura.

 

 

CONTORNO: PARMIGIANA DI MELANZANE (Primo)

04Ingredienti:
3 Melanzane
250 gr di Mozzarella
700 gr di Polpa di Pomodoro
2 Spicchi d’aglio
4 foglie di Basilico
50 gr di Parmigiano Reggiano
Olio d’oliva
Sale

 

Sbucciate le melanzane e tagliatele a fette di circa mezzo centimetro. Sistemate le fette in una ciotola salando ogni strato. Posate un piattino sulle melanzane per far uscire il liquido amaro. Servirà un’ora circa, poi strizzate le fette, sciacquatele e asciugatele con i canovacci.
In una padella con poco olio, fate cuocere le fette di melanzane dorandole su entrambi i lati. In un pentolino fate cuocere il pomodoro dopo averci soffritto l’aglio sminuzzato. Aggiungete basilico e salate.
Ungete una pirofila e fate uno strato di melanzane, uno strato di pomodoro e uno strato di parmigiano cosparso su tutta la superficie. Aggiungete dei pezzettini di mozzarella e poi ricominciate con uno strato di melanzane. Per ultimo, fate uno strato di salsa più abbondante, senza formaggio. Un filo d’olio e mettete per 45 minuti in forno a 200 gradi. Servite come se fosse una lasagna.

DOLCE: UOVO DI FRUTTA E YOGURT (Secondo)

05Ingredienti:
1 barattolo di Yogurt Bianco
1 Pesca
1 Mela

Il piatto è molto divertente e facile. In un piatto, versate un po’ di yogurt vianco. Sbucciate una pesca e tagliatela a metà. Mettete una metà sullo yogurt come se fosse il tuorlo dell’uovo. Sbucciate la mela e tagliatela a stick, come se fossero patatine fritte.

COCKTAIL: COCKTAIL DI LATTUGA (Contorno)

06Ingredienti:
Pomodoro
Lattuga
Sedano
Origano in polvere
Succo di limone

Versate in un frullatore pomodoro, lattuga e sedano. Frullate e poi versate il composto in bicchieri. Aggiungete una spolverata di origano e un goccio di succo di limone.

– Giorgio Correnti –

Rispondi