Bridgerton, seconda stagione – tutto quello che sappiamo

La prima stagione di Bridgerton ha catturato l’attenzione del mondo intero: del resto, come resistere a intrighi, vestiti d’epoca, e scene esplicite in un contesto elegante? Per chi è in astinenza e sta aspettando le nuove puntate, ecco una serie di notizie che potrebbero soddisfare in parte quella curiosità.

Quando uscirà la seconda stagione di Bridgerton?

Le riprese della seconda stagione sono iniziate nella primavera del 2021, ma sono state sospese a metà luglio in seguito di un’epidemia di COVID-19 sul set. Il giorno di Natale 2021, Netflix ci ha fatto però un ottimo regalo: la data di uscita. La seconda stagione, dunque, debutterà il 25 marzo 2022.

Di cosa parlerà la seconda stagione di Bridgerton?

Fortunatamente per gli spettatori a casa, ci sono molte più informazioni sulla famiglia Bridgerton da estrarre dalla serie di romanzi rosa di Julia Quinn su cui è basato il telefilm. Al centro della serie di libri ci sono otto romanzi, ciascuno incentrato su uno dei discendenti di Bridgerton, nominati  in ordine alfabetico, dalla A alla H. Oltre a queste otto storie, Quinn ha anche pubblicato due extra raccolte di scritti dell’editorialista di gossip Lady Whistledown e una serie di brevi novelle che fungono da “secondi epiloghi” per ciascuno dei libri; oltre a tutto ciò, la scrittrice ha anche recentemente rivelato che sta attualmente lavorando a un prequel per la serie che seguirà i Bridgerton da bambini. Il materiale, diciamo, che proprio non manca. Dopo aver conosciuto dunque Daphne, ci sposteremo sul fratello maggiore Anthony e sulla sua ricerca della felicità. “Stiamo passando il testimone all’adorabile Jonathan Bailey, che interpreta Anthony, e la sua sarà la trama principale della stagione 2”, ha affermato Phoebe Dynevor, interprete di Daphne. Lo showrunner Van Dusen in un’intervista a Variety ha aggiunto: “Troveremo Anthony in un momento in cui la sua storia con la soprano è terminata e non è in grado di capire se ne fosse davvero innamorato o meno. Esploreremo ancora una volta quei concetti di dovere e onore”.

La storia d’amore di Daphne e Simon continuerà nella seconda stagione?

So che molti se lo staranno chiedendo, ma la risposta è no. Regé-Jean Page non tornerà nei panni di Simon Bassett. La bella Phoebe invece tornerà come Daphne almeno per un’altra stagione. Di Simon, l’attrice ha detto a The Wrap: “Penso che verrà sicuramente citato molto. Penso che vedremo il bambino. E ci concentreremo maggiormente sul suo rapporto con la famiglia Bridgerton.”

Quali nuovi personaggi si uniranno al cast della seconda stagione?

Oltre all’interesse amoroso di Anthony, Kate Sharma, interpretata da Simone Ashley, l’Hollywood Reporter ha annunciato il 5 aprile 2021 la scelta di quattro nuovi personaggi: Charithra Chandran interpreterà Edwina Sharma, la sorella minore di Kate, una debuttante in cerca di un vero incontro d’amore; Shelley Conn sarà la madre di Kate ed Edwina, Lady Mary Sharma; Calam Lynch  interpreterà Theo Sharpe, un laborioso assistente tipografo, e Rupert Young interpreterà Jack, un nuovo personaggio che non proviene dai libri che ha un legame con una delle famiglie più importanti di Bridgerton. Avremo finalmente un volto per il padre della famosa famiglia, che vedremo in dei flashback: Rupert Evans.

Cos’altro sappiamo?

Un personaggio della prima stagione ha avuto così tanto successo che avrà un suo spin-off: parliamo della regina Charlotte. La serie limitata, ancora senza titolo, scritta dalla stessa Shonda Rhimes, ripercorrerà il viaggio di una giovane Charlotte; conterrà anche la giovane Violet Bridgerton e la giovane Lady Danbury.

Considerato gli anni passati dalla prima stagione di Grey’s Anatomy, direi che, se dovesse continuare ad attirare consensi, ne avremo per molto molto tempo con questo mondo.

– Lidia Marino – 

 

Rispondi