Utensili da cucina bizzarri e/o geniali

Il mestolo, le pentole, il pelapatate… siete rimasti indietro! Ormai di utensili da cucina bizzarri e/o geniali non si fa più a meno in nessuna casa, bisogna aggiornarsi. Se preferivate utilizzare il coltello per le vostre carote, dovreste ricredervi e comprare uno strumento geniale: il temperamatite per carote. Oh sì. In qualsiasi mercatino o negozio cinese o anche all’Ikea vi sarà capitato di vedere in commercio una vastissima varietà di questi oggetti dalle forme strane e particolari che a prima vista potrebbero anche esservi sembrati inutili, ma che dopo averli guardati bene, vi hanno fatto venire voglia di comprarli e provarli immediatamente! Se così non fosse, ci penso io a farvi venire un po’ di sana curiosità.

Avvolgispaghetti elettrico1

L’essenza stessa della pigrizia alberga in questo strumento divino. Se le vostre energie preferireste utilizzarle in altre attività e mangiare vi fa male al braccio e alle dita, niente paura: il vostro avvolgispaghetti vi preparerà il boccone in un battibaleno, così da farvi concentrare più attentamente al masticare e all’assaporare. Attenzione: se la batteria dovesse esaurire la sua carica, sareste obbligati ad avvolgere gli spaghetti da solo, quindi comprate molte ricariche!

Frigorifero da birra radiocomandato2

Vi ricordate il robot Emilio, voglio il meglio? Quel robottino degli anni ’90 che fungeva da cameriere per nuove generazioni di accidiosi? Bene, questo mantiene la stessa idea, ma la migliora, creando un mini-bar a cestello con radiocomando, che non solo vi permetterà di non alzarvi dal divano durante il vostro film preferito, ma anche di mantenere la bevanda da voi scelta ben fresca. Ah, la tecnologia.

Rompitore d’uova e separatore dei tuorli 3

Andiamo, a nessuno piace sporcarsi con le uova: si rimane tutti appiccicaticci e si cominciano ad avere strani pensieri su ciò che quel liquido sarebbe potuto diventare. Oh, io ci penso spesso. Ecco dunque l’evoluzione dello schiaccianoci, appositamente pensato per svolgere questo sporco lavoro per voi. Una volta aperto dovete separare i tuorli dall’albume? Niente paura: una piccola pompetta con effetto aspirante farà il tutto senza problemi e velocemente!

Cucchiaio pre-riscaldato4

Adesso hanno fatto addirittura gli scaldacaffè della Apple: una cosa davvero ridicola. Beh, qui il principio è lo stesso: per evitare che la vostra bevanda si raffreddi, questo fidato cucchiaio, caricato a batteria, scalderà il liquido, mantenendolo alla temperatura giusta. Per me che aspetto sempre che diventi tiepido il tè, prima di berlo, sarebbe terribile.

Tazza mescolante5

Mi dispiace che queste idee non siano venute a me, sul serio. Insomma, è davvero perfetto per chi come me ha noia pure nel camminare. Semplicissimo, si preme il bottone e la bevanda si mescola senza il minimo sforzo. Una tazza perfetta per gustare un ottimo cappuccino o una cioccolata calda e densa, è anche dotata di coperchio, nel caso temeste di sporcarvi!

E questi sono solo alcuni dei tanti utensili che si possono trovare sul mercato. Certo, diciamo che ho sottolineato quelli più “accessori”: ci sono anche affettabanane, tagliamele, e tanti altri oggetti che in effetti possono risultare utili in cucina, ma questi meritavano di essere menzionati. Corro a comprarli.

– Lidia Marino – 

Rispondi