Le migliori bromance di Hollywood : Affleck e Damon

Le migliori bromance di Hollywood: Affleck e Damon

Ben nasce in California da una comune famiglia americana e all’età di otto anni si trasferisce nella costa opposta, in Massachussets, precisamente a Cambrige. A due isolati dalla sua nuova casa c’è un altro ragazzino di dieci anni, lui si chiama Matt, nato e cresciuto in una famiglia molto agiata. I due bambini, come bravi…

I grandi registi dalla A alla Z: Fausto Brizzi

I grandi registi dalla A alla Z: Fausto Brizzi

Bentornati, amici cinefili! Le vacanze natalizie son giunte al termine e noi siam qui a smaltire panettoni e cinepanettoni; personalmente non ne ho visto manco mezzo, ma si vocifera che quello con De Sica non sia malaccio. Quando passerà in tivvì gli darò un’occhiata. Noi oggi parleremo di un giovane regista italiano che, sì, si…

I grandi registi dalla A alla Z: Rob Reiner

I grandi registi dalla A alla Z: Rob Reiner

Bentornati, amici cinefili. Siamo arrivati all’appuntamento con la lettera “R” e ho scelto di parlarvi di un regista che personalmente apprezzo molto. Robert Norman Reiner nasce a New York il 6 marzo del 1947 in una famiglia ebraica di origini russe e tedesche. Ma l’ascendenza più importante nella famiglia Reiner è decisamente quella artistica dal momento che…

I grandi registi dalla A alla Z: Vincenzo Natali

I grandi registi dalla A alla Z: Vincenzo Natali

Bentornati! Oggi conosceremo meglio un regista tanto noto, quanto di nicchia, che con le sue opere fa sempre chiacchierare parecchio stampa, critica e pubblico. Stiamo parlando di Vincenzo Natali, nome italianissimo per questo artista figlio di artisti. Infatti il padre, di ovvie origini italiane, è un fotografo, mentre la madre, di origini inglesi, è una maestra di…

Pubblicità d'autore

Pubblicità d’autore

Quando state guardando un film e parte la pubblicità c’è sempre una parte di voi, a volte alterne predominante rispetto al resto, che vorrebbe lanciare uno stivale sullo schermo: sì, dai, lo sapete anche voi che c’è. Se dovessi parlare per me, ammetto di essere accomodante per quella televisiva, quanto del tutto isterica per quella…