I maestri del fumetto: Art Spiegelman

I maestri del fumetto: Art Spiegelman

“Fumetto”, dal dopoguerra a oggi, è stato molte cose: fantasia, fine creazione narrativa, commercialità, persino alta letteratura. Come per i libri “tradizionali”, anche la nona arte è fatta di tantissimi ambiti diversi fra loro, come già abbiamo visto. Esistono (e lo sappiamo già), fumetti capaci di parlare di grandi problemi attraverso un linguaggio criptico e…

Alfabeto degli Artisti Contemporanei – Luis Royo

Alfabeto degli Artisti Contemporanei – Luis Royo

Oggi parliamo di uno degli artisti contemporanei forse più conosciuto nel mondo: Luis Royo. LA NASCITA DELL’ARTISTA Royo nasce in Spagna e studia da subito tutto ciò che possa essere artistico: delineazione tecnica, pittura, decorazione e design d’interni. Frequenta la Scuola di Maestria Industriale e la Scuola di Arti Applicate e, nel frattempo, lavora nel…

Alfabeto degli Artisti Contemporanei – Joe Quesada

Alfabeto degli Artisti Contemporanei – Joe Quesada

Pensavate che alla Q non avrei trovato nulla? Invece eccovi un grande artista: Joe Quesada. NASCITA DI UNO SCRITTORE E DISEGNATORE Il Quesada artista nasce nei primi anni novanta, grazie alla Valiant Comics come disegnatore. I suoi primi lavori sono X-O Manowar e Ninjak. Il passo in avanti arriva con la DC Comics e con la…

I maestri del fumetto: Neil Gaiman

I maestri del fumetto: Neil Gaiman

Dopo anni di articoli su articoli legati al mondo del fumetto, sarà chiaro un concetto che molti dei commentatori dei media mainstream si dimenticano di sostenere quando parlano di questo modo di raccontare storie: il fumetto è letteratura. Sì, lo so: se seguite questo ciclo di rubriche dall’inizio appare ormai come un dato scontato e…

I maestri del fumetto: Frank Miller (seconda parte)

I maestri del fumetto: Frank Miller (seconda parte)

Benvenuti al primo speciale-nello-speciale nella storia di questo ciclo di rubriche sul mondo del fumetto. Incuriositi? Disorientati dopo anni di scarne puntatine-flash su grandi supereroi, graphic novel e autori? Vi comprendiamo, ma stavolta le esigenze erano davvero troppo pressanti per non obbligarci a sperimentare. Perché? Perché Frank Miller, sul quale abbiamo iniziato un discorso l’altra…