Patrimoni dell’umanità italiani: Ferrara, città del Rinascimento, e il Delta del Po

Patrimoni dell’umanità italiani: Ferrara, città del Rinascimento, e il Delta del Po

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei patrimoni dell’umanità italiani: oggi giungiamo al 1995, con l’inserimento di Ferrara, città del Rinascimento, e il Delta del Po. Ferrara si è sviluppata in un centro artistico e universitario di livello europeo, in cui hanno vissuto personalità come i poeti Ludovico Ariosto e Torquato Tasso, gli scienziati Niccolò Copernico…

Patrimoni dell'umanità italiani: La città di Vicenza e le ville del Palladio in Veneto

Patrimoni dell’umanità italiani: La città di Vicenza e le ville del Palladio in Veneto

Il sito Unesco “La città di Vicenza e le ville del Palladio in Veneto” è esito di due successivi riconoscimenti da parte dell’associazione ed è tutt’ora uno di quelli con più monumenti protetti (ben quarantasette), anche se l’intera città è considerata patrimonio dell’umanità. La concentrazione dei lavori di Andrea Palladio nella città di Vicenza, infatti, rivela…

Centro storico di Roma, le proprietà della Santa Sede nella città e San Paolo fuori le Mura

Patrimoni dell’umanità italiani: Centro storico di Roma, le proprietà della Santa Sede nella città e San Paolo fuori le Mura

Continuiamo il nostro viaggio per conoscere meglio la storia dei nostri patrimoni dell’umanità e ci spostiamo nel 1980, anno in cui il Centro storico di Roma, le proprietà della Santa Sede nella città e San Paolo fuori le Mura sono stati inseriti nella lista dall’UNESCO. Con Certo Storico di Roma si intende l’area storica comprendente 87 km²…

Artisti italiani di cui possiamo vantarci

Artisti italiani di cui possiamo vantarci

Se c’è un campo in cui gli italiani non sono secondi a nessuno è proprio il campo artistico. Gli artisti italiani (pittori, scultori, architetti, incisori, registi e attori teatrali e cinematografici) hanno fatto scuola e le loro bandiere continuano a sventolare sulle cime più alte. In questo articolo vi parleremo di un Architetto, di un Pittore…

Storia dell'arte nelle scuole: la buona scuola sarà davvero buona?

Storia dell’arte nelle scuole: la buona scuola sarà davvero buona?

Chi vi scrive ha conseguito una (utilissima) maturità artistica, e nelle sua immensa ignoranza da ex studentessa di liceo artistico era convinta che tutti studiassero storia dell’arte durante gli anni delle superiori, indipendentemente dall’indirizzo scelto. Scoprire che mi sbagliavo è stato (e continua ad essere) un profondo shock. Cioè, al liceo classico hanno un’ora a settimana,…