Serate Karaoke, la nuova moda del divertimento serale

01Una volta trovare un pub o un ristorante dove poter cantare con gli amici era difficile e alcuni pub erano famosi per questo. Ora, invece, le serate karaoke sono diventate una vera moda. Spesso troviamo locali che organizzano il karaoke nelle giornate “morte” o che ci attirano clienti in qualsiasi serata.

Ma perché questa nuova moda? Da dove è nata? L’esplosione dei Talent Show, di cui abbiamo già parlato in un altro articolo, ha portato tutti a vedere in TV lezioni di canto, a mettersi alla prova e, in alcune occasioni, a pensare di saper cantare. Questi programmi hanno portato la massa di spettatori a vedere gente che si mette in gioco, a volte anche senza sapere veramente cosa stia facendo. Così, nella coscienza di tutti è nata la consapevolezza di saper far meglio di alcuni di questi concorrenti.

02Ma parliamo dei karaoke in questione. Ora mi creerò un po’ di nemici, ma sono cose che vanno dette: avere un computer, le basi, una cassa, un mixer, un microfono e tutti i cavi adatti, non vuol dire “saper fare il karaoke“. Per fare un buon karaoke, bisogna saper regolare i suoni in modo che musica e voce non si sovrastino, in modo che la voce non sembri metallica e nemmeno piatta, in modo che i suoni della base musicale non sembrino delle trombette giocattolo. Oltre questo, per fare un buon karaoke non serve saper cantare, ma saper coinvolgere e saper quando abbassare o alzare una base musicale.

Comunque, i karaoke sono ormai all’ordine del giorno in molti locali e anche in molte feste private. Tutti stanno trovando il coraggio e l’amore per il canto. E perché non divertirci anche noi? Correte subito al karaoke più vicino, prendete un microfono e sfoderate l’ugola.

– Giorgio Correnti –

Un pensiero su “Serate Karaoke, la nuova moda del divertimento serale

  1. Pingback: Karaoke per principianti | YouPopCorn

Rispondi