Rubrica della Settimana: Antica Grecia

01Seconda settimana della nostra rubrica e questa volta andiamo avanti di un passo, verso una civiltà più vicina a noi: l’Antica Grecia.

Come Antica Grecia identifichiamo la civiltà, culla dell’arte e della filosofia, che si sviluppò nei territori che ora sono la Grecia, l’Albania, le isole del Mar Egeo, le coste del Mar Nero e la Turchia occidentale e che arrivarono anche in Italia, soprattutto la parte meridionale e l’isola siciliana, conosciuta come Magna Grecia.
Ma la cultura greca arrivò anche in Nordafrica, in Corsica, in Sardegna nelle coste occidentali della Spagna e quelle meridionali della Francia.

L’antica Grecia fu una culla di arte, soprattutto nella grande e cosmopolita città di Atene, dove la filosofia e le belle arti venivano supportate e viste con maggior luce. Qui vennero gettate le basi dell’architettura, della scultura, della matematica, della letteratura moderna e di molto di quello che noi ora impariamo nelle scuole. Aristotele, Socrate, Pitagora, sono solo alcuni dei nomi altisonanti che vennero fuori in questa civiltà.

Inoltre, la cultura greca, con divinità imponenti, epiche leggende e creature fantastiche di ogni forma, è tutt’ora una grande fonte di contenuti ed ispirazione per libri, romanzi, film e arte di qualsiasi genere.

Così, iniziamo a vedere, in questa settimana, cosa è la Grecia Antica, con i consueti otto articoli a tema.

– Giorgio Correnti –

 

Rispondi