Programma del Romics, il festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games

Torna a Roma la XXIV edizione del festival internazionale del fumetto, animazione, cinema e games: da oggi, 4 Ottobre, fino a domenica 7 Ottobre troverete qui il programma e gli ospiti che potrebbero interessarvi in fiera. Presente sempre all’interno dei padiglioni della Nuova Fiera di Roma, troverete i classici numerosi stand con gadget, fumetti, videogiochi e la sempre attesa gara cosplay, organizzata in collaborazione con il World Cosplay Summit di Nagoya, con l’Eurocosplay di Londra e la Yamato Cup Cosplay International.

Dopo il grande successo ottenuto nell’edizione andata in scena lo scorso aprile, torna a grande richiesta l’area Comics City, lo spazio dove si terranno anteprime, premiazioni e incontri con gli autori. Tra gli appuntamenti storici della manifestazione non mancheranno poi il Movie Village, il Games Village, il Cosplay Award, il Kids & Junior. Le mostre del 2018 sono diverse, tra le quali quella che ripercorre la lunga carriera di Sergio Zaniboni, lo storico disegnatore e ideatore di Diabolik scomparso nel 2017. Altra interessante esposizione è quella sui 25 anni della scuola romana di fumetti dove si potranno ammirare da vicino tavole originali, illustrazioni e pubblicazioni.

Tra le diverse anteprime nazionali in programma al Romics 2018, sono due quelle più attese: quella di oggi alle 21 quando verrà proiettato The Predator, il reboot del celebre film cult degli anni ’80. Venerdì 5 invece alle 17 si terrà l’anteprima nazionale di Mirai, il nuovo lungometraggio del maestro anime Mamoru Hosoda, all’interno del padiglione 8. Domenica 7 ottobre, con la collaborazione di Warner Bros. Entertainment Italia, si terrà invece un panel speciale dedicato all’attesissimo Animali Fantastici: I Crimini di Grindewald che arriverà nelle sale italiane dal prossimo 15 novembre. Per quanto riguarda gli ospiti, tra i più attesi lo sceneggiatore e disegnatore Chris Warner che verrà premiato con il Romics d’Oro: l’artista cult è uno dei fumettisti americani più importanti degli ultimi 30 anni e tra i suoi lavori più conosciuti ricordiamo la prima serie di Predator, Terminator, Black Cross e Barb Wire. Altro nome di spicco che riceverà il Romics d’Oro è Mario Gervasio, lo storico autore Disney, che ha lavorato sui noti Fantomius e Papertotti e su alcune delle storie più indimenticabili di Topolino. Molto attesa anche l’illustratrice francese Charlotte Gastaut che sarà protagonista di una mostra dedicata alle sue incredibili opere. Non solo ospiti dal mondo dei fumetti al Romics XXIV, ma anche diversi nomi del mondo del web tra cui Maccio Capatonda.

Se siete interessati, il prezzo del biglietto varia in base al giorno in cui deciderete di andare: oggi e venerdì infatti il costo di un ingresso singolo è 10 euro mentre nel weekend 12 euro. Se invece volete partecipare a tutte e quattro le giornate della manifestazione, potete acquistare un abbonamento al prezzo di 26 euro.

– Lidia Marino – 

Rispondi