Penny Dreadful 3×06 – Come una bestia feroce

01Sesta puntata della serie Penny Dreadful, torniamo alla vecchia maniera: si parla, più o meno, di tutti. Mancano tre puntate e ancora non si è capito dove si andrà a parare. Vediamo perché:

Iniziamo, come al solito, con la storyline di Vanessa Ives. Ora sappiamo chi è il suo nemico (noi lo sapevamo anche prima, ma facciamo finta di niente). Inizia a vagare per cercare “aiuto” e si ritrova da Ferdinand Lyle. Il direttore del British Museum sta per partire per l’Egitto: la scusa è quella di un viaggio archeologico, in realtà, essendo lui omosessuale, pensa di vivere la sua sessualità in modo più tranquillo da quelle parti. La Ives ha bisogno di un sostegno, così Lyle le da il nome di una persona al quale rivolgersi.
02Nuovo personaggio: Catriona Hartdegen. Ovviamente, come le altre donne di questa serie, è una donna con le palle, tipo che batte uno a scherma con una gomitata in faccia (sappiamo tutti che non è regolamentare, ma non glielo direi mai). Catriona è una tanatologa, ovvero una studiosa della morte, dei suoi rituali storici e della sua storia. OVVIAMENTE la Ives le chiede di Dracula, OVVIAMENTE lei sa cosa dicono le leggende, OVVIAMENTE la Ives le dice che esiste e la vuole soggiogare e OVVIAMENTE Catriona capisce che è reale e non fa una piega. OVVIAMENTE!
Tralasciando questo, Catriona dice che prenderà più informazioni possibili, ma che Vanessa deve attorniarsi di amici. Lei va dalla psichiatra che, invece, la getta in braccio al Dottor Sweet (che poi sarebbe Dracula, quello da cui deve scappare). Lei ci va e gli racconta tutto, senza trovare metafore o similitudini. Lui ci crede (ma va?) e poi Dlin! gettone sesso: Vanessa e il Dottor Sweet fanno l’amore sul pavimento, dopo essersi scambiati una serie di battute inutili e con la triste scena di Vanessa che piange dopo il rapporto… Ma, ehi: anche questa puntata hanno fatto sesso!

03Parliamo della storyline di John Clare: questo povero uom… ehm, mostro, spia la famiglia dal tetto. La moglie non c’è, il figlio sta male. Così decide di scendere e dargli la medicina. Il figlio lo riconosce e pensa che lui sia un angelo venuto a prenderlo per portarlo in paradiso. Ovviamente John dice che non è vero e che lo aiuterà. Poi, però, il figlio apre gli occhi, lo vede deformato e, shockato, inizia a gridare… ora, capisco che John Clare ha una brutta cicatrice ed è un po’ pallido, ma non è mica il Fantasma dell’Opera (quello del film horror, non il figo del musical). Comunque, il bimbo strilla con la stessa passione di Costanzo quando chiede la musica a Demo e John scappa piangendo. Chissà dove andrà a parare questa storyline…

Ma arriviamo alla Frankestein Family. Victor prepara una dose di tranquillante per prendere Lily e portarla nello scantinato di Jekyll. Intanto altre prostitute stanno arrivando da Lily e Dorian
04bisper diventare l’armata ammazza-uomini-pervertiti-che-vanno-a-prostitute che Lily vuole creare. In tutto questo, però, si creano dei dissapori tra i due, anzi i tre. Justine, infatti, si è così infervorata contro gli uomini da voler uccidere anche Dorian. In più, Lily sembra troppo infervorata in questa battaglia contro i pervertiti, tanto da spaventare Dorian. Parliamo chiaramente: Dorian è spaventato perché, in quanto prima donna, vorrebbe essere al centro dell’universo, ma Lily lo sta spodestando. Victor si intrufola a casa di Dorian, ma viene subito scovato dalle donne di Lily. Grazie a Dorian, la donna lo lascia vivo e lo fa cacciare e Dorian ricorda a Victor che è salvo grazie a lui e gli deve un favore… volete sapere come andrà a finire? Dorian ha sentito che Victor può calmare e togliere la rabbia ed il rancore che hanno reso così insana Lily: scommetto che sarà Dorian stesso a portarla nell’altro di Jekyll.

05Arriviamo alla parte di storia riguardante Ethan. Arriva Rusk e lo sceriffo rimasto vivo. Rusk è un figo, ma questo già lo sapevamo. Inizia una grottesca cena dove tutti si odiano. Ethan odia il padre, Malcolm odia il padre di Ethan, lo sceriffo americano odia il padre di Ethan, Rusk odia Ethan, il padre di Ethan odia tutti ed ha delle guardie intorno a se. Parte una scena imbarazzante dove Ethan recita il Padre Nostro cambiando le parole per renderla una preghiera malvagia (meh a palate). Poi lo sceriffo minaccia Talbot Senior e lui, ovviamente, gli spara. Alla fine, Rusk, Malmolm, Ethan e Hecate si rivoltano contro le guardie intorno e Talbot Senior scappa nella cappella.
Scena tristissima (stavolta per davvero): in un momento di tensione, Rusk punta la pistola a Ethan cercando di farsi dire chi sono. Hecate risponde, in modo malamente romanzato, che sono i cattivoni (altro meh). Hecate rompe la tensione gettandosi verso Rusk e lui le spara, ma anche Ethan spara. Risultato: muoiono Rusk ed Hecate. Ora, per la strega mi dispiace… no, non mi dispiace, in realtà: era abbastanza odiosa. Ma Rusk… il personaggio più figo di tutta la stagione morto così. Mi piange il cuore.
06Intanto Malcolm si sta scontrando con uno senza riuscire, ma fortunatamente irrompe Kaetenay che stava morendo in mezzo al deserto, ma non solo non è morto, non è nemmeno disidratato. Entra perfetto e lindo come un fiore appena sbocciato… meh!
Insomma, sono rimasti Ethan, Malcolm e Kaetenay e tutti e tre vogliono entrare nella cappella per uccidere Talbot padre. Entrano e fanno una strage che nemmeno Clint Eastwood nei suoi migliori anni. Si ritrovano Ethan ed il padre di fronte, con il ragazzo che punta la pistola verso il padre. OVVIAMENTE, quando tuo figlio ti odia e ti vuole morto, tu lo schernisci dicendogli che non ha le palle… e OVVIAMENTE lui desiste nell’ucciderlo (l’ho già detto meh?). Prendendo questo suo desistere un modo per redimersi, mentre Ethan se ne va, il padre lo irride, dicendogli che è un pollo (non gli dice proprio così, ho riassunto). Nota di merito agli sceneggiatori: pensavo che sarebbe stato Kaetenay a sbroccare e uccidere Talbot padre, invece è stato Malcolm. E l’ha fatto anche in modo coatto.

Tre puntate alla fine. Ora che il padre di Ethan è morto, credo che i tre torneranno a casa, magari dopo aver litigato un po’. E, tornati a Londra, aiuteranno o salveranno Vanessa. E voi direte “Ma come faranno a tornare in tempo? Ci vorranno settimane tra traversata del deserto e viaggio in nave attraverso l’oceano!” Non avete imparato niente? Penny Dreadful ci insegna che, se uno parte da un treno in America e un altro parte dalla costa Africa, arriveranno a casa dei Talbot lo stesso giorno. Tranquilli, saranno a Londra per il tè!

Stay Dreadful!

– Giorgio Correnti –

 

Un pensiero su “Penny Dreadful 3×06 – Come una bestia feroce

  1. Pingback: Penny Dreadful 3×07 – Bassa Marea | YouPopCorn

Rispondi