Oscar alla Migliore Canzone 2019: Shallow da A Star is Born

A star is born partiva, prima dei Golden Globe, come uno dei film favoriti di quest’anno. E invece è rimasto, come dire, a bocca asciutta per quello che riguarda i premi importanti. Almeno Shallow, però, si aggiudica l’Oscar alla Migliore Canzone 2019. Il brano aveva già conquistato un Golden Globe, un Bafta per la colonna sonora (di cui fa parte) e due Grammy (Miglior interpretazione pop di un duo o un gruppo e Miglior canzone per arti visive). Cantato da Lady Gaga e Bradley Cooper è il centro del successo del remake ed è subito orecchiabile, ammutolendo il pubblico sin dalla sua prima apparizione alla mostra del cinema di Venezia.

Lady Gaga ha composto Shallow insieme al produttore Mark Ronson, con cui aveva già felicemente collaborato all’album Joanne. La popstar ha lavorato all’intera colonna sonora del film con Bradley Cooper, oltre ad altri artisti come Mark Ronson, Lukas Nelson e Jason Isbell. Cooper, che si è detto molto emozionato all’idea di suonarla dal vivo durante la cerimonia degli Oscar.

Di sotto potete ascoltare la canzone:

– Lidia Marino – 

Rispondi