Nuova edizione italiana del musical “We will rock you”

Con We Will Rock You stiamo parlando del musical jukebox (termine utilizzato per descrivere i musical formati da brani di gruppi o altre commedie musicali: Mamma mia e Moulin Rouge, per fare due esempi) basato sulle canzoni dei mitici e intramontabili Queen, e che ovviamente prende il suo nome dall’omonima hit della band. La versione originale è stata prodotta da Ben Elton, in collaborazione con due suoi mitici componenti: il batterista Roger Taylor e il chitarrista Brian May. In Italia arrivò nel 2009 e collezionò diversi successi. Non ci stupisce dunque il ritorno di una nuova edizione di tale musical nei nostri teatri.

Abbiamo già le date, che purtroppo non includono Roma, ma per il cast dovremo aspettare l’esito delle audizioni, che inizieranno il 16 Maggio a Milano. Il musical sarà totalmente rinnovato rispetto alla produzione precedente, con una regia questa volta affidata a Tim Luscombe, una scenografia concepita da Colin Mayes, coreografie curate da Gail Richardson e la direzione artistica di Valentina Ferrari, mentre Riccardo Di Paola sarà alla direzione musicale e Cristina Trotta  produttore esecutivo.

Qui di seguito trovate gli appuntamenti annunciati:

Bologna – dal 7 al 9 dicembre – Europa Auditorium

Montecatini – 22 dicembre – Teatro Verdi

Bergamo – 18 gennaio – Palacreberg

Milano – dal 1 al 17 febbraio – Teatro Ciak

Genova – dal 21 al 23 febbraio – Politeama

Reggio Calabria – 8 marzo – Teatro Cilea

Catanzaro – 9 marzo – Teatro Politeama

Bari – 16 e 17 marzo – Teatro Team

Firenze – dal 22 al 24 marzo – Teatro Verdi

Il gruppo storico, invece, insieme ad Adam Lambert, arriverà in Italia per un’unica data il prossimo 25 giugno al Mediolanum Forum di Assago (Mi).

– Lidia Marino – 

Rispondi