Non solo classici – La regina Margot di Alexandre Dumas

Il genio di Alexandre Dumas ci ha regalato grandi capolavori come Il Conte di Montescristo e I tre Moschettieri. Oggi, lettore, voglio portare alla tua attenzione un’opera poco conosciuta dal titolo: La regina Margot.

Il libro scelto per la rubrica Non solo classici è stato scritto da Dumas, con la collaborazione di Auguste Maquet, nel 1845 e pubblicato come romanzo d’appendice a puntate sul giornale La Presse.

L’opera si apre con il matrimonio combinato tra il futuro re Enrico IV e la regina Margot, figlia di Caterina de Medici, un matrimonio che, nato senza amore, piano piano acquisisce una grande solidità. In una Francia del XVI secolo troviamo Margherita di Valois, conosciuta con il nome di Margot, al centro tra una lotta fraticida tra cattolici e ugonotti e tra gli scontri per la conquista del trono di Francia. É in questo scenario che nasce l’amicizia tra Coconnas e De la Mole, due personaggi decisamente immaginari, che si innaamoreranno della principessa di Nevers e della regina Margot. Allo stesso tempo il lettore si trova a leggere la fitta rete allestita dalla regina madre, Caterina de Medici, creata per uccidere Enrico IV, il precursore della dinastia dei Borbone. Una rete intrigante che riuscirà a mettere l’uno contro l’altro i suoi figli con lo scopo di garantire alla casata dei  Valois il predominio nel regno di Francia.

In questo libro fatto di intrighi e alleanze, di compotti e tradimenti, di delitti dallo scenario raffinato e lussurioso, Margot appare come un personaggio marginale: le calza molto di più il ruolo di evocatrice di passioni che quello di regina e di donna di potere.

Il libro, scritto dal genio del “Dumas padre”, ruota attorno al futuro re di Francia e alla sua corte: una corte cinica, crudele e superstiziosa, la perfetta rappresentazione della Francia cinquecentesca.

Lettore, se ami questo immortale scrittore non puoi esimerti dal conoscere questa sua opera.

Buona lettura e alla prossima.

– Giuseppina Serafina Marzocca –

 

Rispondi