My two cent n. 15 – Miti del Nord di Neil Gaiman

Bentornati, Fedeli Lettori! La mia inarrestabile maratona letteraria prosegue, tra libri comprati in libreria, altri adottati sui banchi di qualche mercatino e altri ancora rubat… ehm, presi in prestito! Oggi vi parlerò del quindicesimo libro da me letto in questo 2021: Miti del Nord di Neil Gaiman4,  edito da MONDADORI.

Era da un bel po’ che volevo leggerlo, come introduzione ai suoi American Gods e I ragazzi di Anansi, che infatti attendono in lista. Il volume si presenta come una raccolta di racconti rielaborati da Gaiman relativamente ai miti nordici, che da qualche anno tutti hanno iniziato a conoscere tramite film come Thor. O alla ancor più interessante versione di Corrado Guzzanti, Aniene. Ma torniamo ai miti versione Gaiman. Nell’introduzione l’autore ci parla di quanto da bambino amasse leggere le avventure a fumetti del dio Thor e di come questo lo abbia naturalmente portato a studiare la mitologia nordica.

Questo volume è un dono che Gaiman fa ai lettori di ogni età perché è come se il Neil ragazzino riferisse ad altri amici cosa ha scoperto riguardo Odino, Loki, Hel, Fenrir, i nani e gli elfi e lo raccontasse con l’entusiasmo che solo un giovane lettore e narratore può avere. Entusiasmo che evidentemente Neil Gaiman ha conservato intatto fino a oggi e di cui ci fa dono in ogni suo nuovo lavoro. Inutile dire che sì, vi consiglio la lettura di questo libro, tanto per l’argomento affascinante quanto per la passione che vi ha profuso Neil Gaiman nello scriverlo per noi.

Buona lettura!

– Monia Guredda –

Rispondi