Musicisti che non ti aspetti – Attori e le loro passioni

Capita spesso di amare un attore del cinema e della TV e ritrovarselo, poi, in una veste completamente differente. L’anima di musicisti che non ti aspetti di trovare in attori di tale calibro. Non parliamo di Jared Leto, famosissimo frontman dei 30 Second to Mars o delle varie cantanti/attrici della Disney (come Demi Lovato o Vanessa Hudgens), loro sono cantanti o musicisti riconosciuti. Parliamo di quegli attori o attrici che non ti aspetteresti di sentire per radio, perché l’immaginario collettivo li vede, ormai, come soli attori. Eccone alcuni:

RONN MOSS

Tutti lo conosciamo come Ridge Forrester nella longeva e acclamata soap opera Beautiful, ma pochi sanno che Ronn Moss non ha iniziato affatto come attore. La sua carriera è iniziata nel 1976 come bassista dei Player, gruppo fondato da lui e dalla prima formazione dello stesso. Con questi, raggiunge il successo nel 1977 con la canzone Baby Come Back, citata anche ne I Simpson e in Trasformer e diventando la numero uno mondiale degli ascolti per due settimane. I Player furono una bella parentesi, ma non l’unica musicale di Ronn, che, nel 1955, incise un album chiamato Electric Shadow insieme a un altro ex membro della band. Nel 2002 incise anche un album da solista chiamato I’m Your Man, a cui fece seguito, tre anni dopo, Uncovered, dal quale ne usci il brano It’s All About You, trasmesso anche in Italia. Nel 2012, Ronn Moss ha deciso di lasciare Beautiful non rinnovando il contratto dopo ben 25 anni di carriera. In seguito, i Players si sono uniti, riportando sul panorama musicale il loro soft rock anni ’70 con un nuovo album Too Many Reasons.

JOHNNY DEPP

Forse fa parte del suo animo da trasformista, ma Johnny Depp non è solo Jack Sparrow (Captain Jack Sparrow, scusate) o Willy Wonka o Edward Mani di forbice, ma anche un chitarrista talentuoso e molto bravo. La sua carriera musicale annovera la composizione di due brani degli Oasis (Fade In-Out e Fade Away) e l’apparizione in molti video musicali. Nel 2003 ha suonato la chitarra acustica nella colonna sonora del film C’era una volta in Messico e una cover di You’re so Vain di Carly Simon contenuta in un album di Marilyn Manson. In più, Johnny fa parte di una band chiamata semplicemente P, insieme a Gibby Haynes (frontman dei Butthole Surfers), Steve Jones (chitarrista dei Sex Pistols) e Flea (bassista dei Red Hot Chili Peppers) e, dal 2015, di un nuovo trio rock insieme a Joe Perry ed Alice Cooper chiamato Hollywood Vampire. E se pensate che sapeva cantare dopo averlo sentito in Sweeney Todd, sappiate che con la chitarra è molto più bravo.

ZOOEY DESCHANEL

L’attrice famosa per New Girl e varie parti al cinema, annovera anche una carriera produttiva (con 5 album dal 2006) nella musica folk e indie rock grazie al duo She & Him, fondato con M. Ward. Nel duo, il suo ruolo è di cantante, ma anche compositrice: infatti Zooey sa suonare benissimo il pianoforte e l’ukulele. Oltre alla carriera del suo gruppo, ha anche cantato alcuni brani del film Elf e, soprattutto, ha composto al pianoforte il brano Bittersuite, tema del film Winter Passing. Se non avete mai sentito un suo brano, ma avete visto i suoi film, non vi sarà sfuggita cantare in un gruppo rock alternativo nel film Yes Man con Jim Carrey, ma vi assicuro che canta meglio di così.

RYAN GOSLING

L’attore lo abbiamo visto ormai avere un successo mondiale, con parti in film molto importanti come La grande scommessa o l’annunciato sequel di Blade Runner, ma anche Gosling ha un suo gruppo musicale. Insieme all’attore teatrale Zach Shields, Gosling ha formato questo due indie rock chiamato Dead Man’s Bones col quale, nel Natale del 2008, uscì col suo primo video musicale e con il download gratuito del loro primo brano In The Room Where You Sleep. Seguirono altri brani pubblicato su YouTube e MySpace, fino ad arrivare all’uscita del loro primo album nel 2009 che ha portato, successivamente, ad un tour in giro per il Nord America. In più, Gosling ha contribuito alla musica cinematografica interpretando un brano per la colonna sonora di Lars e una ragazza tutta sua e scrivendo due brani per Blue Valentine.

BRUCE WILLIS

Prima di diventare il volto di una famosa compagnia telefonica italiana, prima di diventare il vecchio eroe in pensione in R.E.D., prima anche di Die Hard e della sua proclamazione tra gli attori più famosi del panorama mondiale, Bruce Willis era un cantante e musicista in una rockband americana chiamata Bruce Willis and The Accelerators. Non potevamo immaginarci altro genere da lui: un rock grezzo, maschio e con note di blues che non guastano mai, rendendo la loro musica molto stile I Mercenari, molto stile John McClane. Un gruppo pieno di testosterone che ha prodotto ben tre album, di cui uno nel 2001, quattro collection e cinque singoli di successo, in una carriera durata solo due anni e ripresa nei primi anni 2000 in una sorta di reunion senza emozioni femminili e con tante pacche sulle spalle maschili.

Di attori musicisti ce ne sono poi tanti altri. A voi chi viene in mente?

– Giorgio Correnti –

Rispondi