Marvel al cinema: calendario dettagliato 2015-2019

Continuano la loro avventura la DC e Marvel al cinema. Ecco il calendario dettagliato dei film in uscita nel periodo 2015-2019 nel catalogo Marvel dopo The Avengers: Age of Ultron.

Paul Rudd (Ant-Man) in una scena del film

Paul Rudd (Ant-Man) in una scena del film

Ant-Man (17 luglio 2015)- Marvel Studios

Hank Pym (Michael Douglas), geniale scienziato che ha ideato la tecnologia alla base di Ant-Man, dovrà fare i conti con un suo collega, “Calabrone”, che vuole impossessarsi del suo lavoro per scopi militari; ad aiutarlo sarà lo stesso Ant-Man, Scott Lang, interpretato da Paul Rudd, mentre a sostenere l’antagonista sarà la figlia del dottor Pym, Hope (Evangeline Lilly). Nel cast anche John Slattery (nel ruolo di Howard Stark) e Hayley Atwell (Peggy Carter).

Fantastici Quattro (7 agosto 2015) – Marvel Studios

Reboot dell’omonimo film del 2005, Fantastici 4 narra le avventure di Mister Fantastic (Miles Teller), la Donna Invisibile (Kate Mara), la Torcia Umana (Michael B. Jordan) e La Cosa (Jaime Bell) dopo essere stati teletrasportati in un altro universo e dotati di incredibili poteri per poter salvare il loro pianeta.

Deadpool (12 febbraio 2016) – 20th Century Fox

Forse il film più atteso prima di Civil War, Deadpool narrerà le vicende dell’omonimo supereroe alla ricerca dell’uomo che, facendo esperimenti su di lui, gli ha distrutto la vita. Deadpool è diverso dai suoi colleghi Marvel: è dotato di uno spiccato senso dell’humor che non lo lascia mai e, soprattutto, è consapevole di trovarsi in un film. Ad interpretarlo sarà ancora una volta Ryan Reynolds, che gli aveva prestato il volto già in occasione di X-Men le origini: Wolverine.

Capitan America: Civil War (6 maggio 2016) – Marvel Studios

Arriva al cinema la saga della Marvel più amata dai lettori: partendo dagli eventi di Age of Ultron, i film sui Vendicatori li vedranno alle prese con una vera e propria guerra civile fino al quarto capitolo di The Avengers, previsto per il 2019. Robert Downey Jr interpreterà – a sorpresa per i seguaci del solo fenomeno cinematografico – l’antagonista di Civil War; non sarà il solo supereroe presente nel film dedicato a Capitan America, dal momento che torneranno Occhio di Falco, Vedova Nera, Wanda Maximoff, Visione, Falcon, Bucky Barnes, War Machine e Ant-Man.

Dal set di "X-Men: Apocalypse": Lana Condor e Sophie Turner sono Jubilee e Jean Grey

Dal set di “X-Men: Apocalypse”: Lana Condor e Sophie Turner sono Jubilee e Jean Grey

X-Men: Apocalypse (27 maggio 2016) – 20th Century Fox

Gli eventi di X-Men: Giorni di un futuro passato hanno riunito le trame della trilogia originale e di X-Men: L’inizio, ma la storia del nuovo capitolo sui mutanti sarà un sequel di quest’ultimo film e narrerà l’origine di alcuni dei più importanti personaggi della saga cartacea. Prima fra tutte Jean Grey, interpretata da Sophie Turner (nota per il ruolo di Sansa Stark in Game of Thrones) ma anche Ciclope (Tye Sheridan) e Tempesta (Alexandra Shipp).

Gambit (7 ottobre 2016) – 20th Century Fox

A differenza di Deadpool, a vestire i panni di Gambit non sarà più il suo interprete originale (Taylor Kitsch), bensì Channing Tatum: per il momento il suo nome è l’unico trapelato per il cast del terzo film sui mutanti in uscita nel 2016.

Doctor Strange (4 novembre 2016) – Marvel Studios

Anche per l’ultimo film dell’anno è stato confermato soltanto l’attore protagonista: si tratta di Benedict Cumberbatch, star della serie BBC Sherlock e nomination al Premio Oscar come Miglior attore protagonista per The Imitation Game. Molto probabilmente, come sarà per Ant-Man questo film ha lo scopo di introdurre il personaggio di Doctor Strange nella saga della Civil War.

Wolverine 3 (3 marzo 2017) – 20th Century Fox

È ancora ignoto il titolo del terzo film dedicato al più famoso degli X-Men, mentre crescono le voci sul ritiro di Hugh Jackman dal ruolo di Wolverine; molto probabilmente inoltre sarà questo capitolo a chiudere la saga dei mutanti. Sarà presente anche Patrick Stewart (Charles Xavier), che invece non apparirà in X-Men: Apocalypse.

cGuardiani della Galassia 2 (5 maggio 2017) – Marvel Studios

Niente si sa sulla trama del sequel del successo cinematografico dello scorso anno, mentre sono confermati i cinque attori protagonisti e Karen Gillian (Nebula). Il regista James Gunn ha inoltre annunciato che gli eventi narrati nel film non si baseranno sulle avventure cartacee dei Guardiani, ma si tratterà di una storia completamente originale. Le riprese inizieranno a febbraio 2016.

Fantastici Quattro 2 (2 giugno 2017) – 20th Century Fox

Il reboot di Fantastici Quattro non ha ancora debuttato al cinema, ma la 20th Century Fox non pare temere un flop, perché il sequel è già in cantiere.

Spider-Man: The New Avenger (28 luglio 2017) – Marvel Studios

Ryan Reynolds (Deadpool)

Ryan Reynolds (Deadpool)

Il titolo è solo un rumor, tuttavia il ritorno di Peter Parker nello studio cinematografico dei Vendicatori fa presupporre il meglio. Spider-Man tornerà in un reboot che lo vedrà protagonista con un nuovo volto, molto probabilmente quello di Asa Butterfield (Hugo Cabret).

Thor: Ragnarok (3 novembre 2017) – Marvel Studios

In Thor: The Dark World, Loki aveva preso le sembianze di Odino e da allora Thor e gli altri asgaardiani non sembrano essersi accorti dello scambio. Il film vedrà quindi Tom Hiddleston ancora sul trono e probabilmente introdurrà nuovi personaggi chiave della saga cartacea su Thor.

The Avengers: Infinity War – Part 1 (4 maggio 2018) – Marvel Studios

L’unico dato certo del penultimo capitolo di questa terza fase della Marvel riguarda il nemico dei Vendicatori: Thanos, già apparso in Guardiani della Galassia e nella scena dopo i titoli di coda di Age of Ultron. Che Star Lord e i suoi compagni partecipino alla battaglia? Purtroppo è ancora presto per dare una risposta. È inoltre previsto anche per questo film il ritorno di Loki.

Black Panther (6 luglio 2018) – Marvel Studios

Il Wakanda era stato nominato in Age of Ultron, tuttavia il principe T’Challa non era ancora apparso. Di Black Panther si conosce l’attore protagonista, Chadwick Boseman, e la trama: dopo l’omicidio del re del Wakanda, il figlio T’Challa decide di indossare i panni di Black Panther per vendicarne la morte. Rumors anche sulla presenza nel cast di Andy Serkis.

Captain Marvel (2 novembre 2018) – Marvel Studios

Non si sa ancora nulla su questo film, se non che la Marvel punta – anche per Black Panther – ad Ava DuVernay, regista di Selma.

 The Avengers: Infinity War – Part 2 (3 maggio 2019) – Marvel Studios

Del film che chiuderà la terza fase cinematografica della Marvel possiamo solo ipotizzare di vedere di nuovo Thanos in azione.

Inhumans (12 luglio 2019) – Marvel Studios

Chiude il cerchio Inhumans, che con la sua comunità isolata di uomini dotati di superpoteri sembrerebbe voler inserire nel circuito dei Marvel Studios quei mutanti che i diritti degli X-Men in possesso della 20th Century Fox non consente loro di avere. Nella serie tv Agents of S.H.I.E.L.D., inoltre, è recentemente apparso il nucleo dei cosiddetti “Inumani”. Che la Marvel abbia, con qualche anno di anticipo, messo già in moto un nuovo circuito?

È infine stato annunciato il rinnovo di due serie tv di proprietà della Marvel, il sopracitato Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter. La prossima settimana vedremo invece nel dettaglio le novità cinematografiche targate DC Comics.

 – Sara Carucci –

Rispondi