L’occhio di Medusa: commento e teorie Scream Queens 2×06

L’occhio di Medusa: commento e teorie Scream Queens 2×06

Meh. Non mi piace la piega che sta prendendo la serie, che due episodi fa ha dato il massimo e ora comincia a infastidirmi parecchio: Scream Queen è geniale e demenziale, ma questa seconda stagione rischia di contenere perlopiù solo la seconda caratteristica.

Iniziamo dal colpo di scena dell’infermiera. No, assolutamente no. Non ci sono somiglianze tra lei e Mrs Bean, non erano accomunate dal cognome, non ci sono stati nei cinque episodi precedenti indizi che portassero a questa soluzione; non è un colpo di scena, è una MarleneKingata. Di quelle grosse. Si passa da banalità come Cassidy figlio della madre del flashback a cose completamente a caso come questa. Dov’è l rivelazione di Hester della scorsa stagione, quella che quadrava perfettamente? Gli indizi disseminati nelle ultime puntate, la scarpa nell’occhio, l’identità del Red Devil chiara soltanto a chi navigava nelle teorie da settimane?

ob_ca6a0f_scream-queens-recap-blood-drive

La sorella di Mrs Bean non è uno dei gemelli: per lui c’era stato almeno l’indizio della falsa morte. E Cassidy non è la zia di Hester, Gigi, la cui identità poteva essere chiara ad alcuni, anche a molti, ma di certo non a tutti, che andando per esclusione hanno esaminato i trentenni della tripletta: Chad è morto, Chamberlain era ultrasospettato da Zayday, mentre Cassidy era il solo a cui nessuno avesse ancora pensato. Neanche vedendo le foto dei suoi genitori.

Concentriamoci un secondo sul tema della puntata, la Gara di Sangue. C’è bisogno di sangue all’ospedale, non va bene quello delle vittime che Chanel #3 ha raccolto da terra insieme a topi e monetine, per cui via con le donazioni! L’infermiera che ne otterrà di più vincerà un viaggio all’Isola del Sangue, un luogo più che inospitale dove l’infermiera Bean – oh, non riesco proprio a ricordare il suo nome – puntando sulla determinazione e sull’ambizione di Chanel ha intenzione di spedirla, in modo che la sua vendetta sia raggiunta senza doversi nemmeno sporcare le mani. Risultato: Chanel vince, ma lei viaggia solo in prima classe, quindi addio piano malefico.

Zayday intende approfittare della Gara di Sangue per ottenere il gruppo sanguigno di ogni membro dell’ospedale e confrontarlo con quello dei genitori del bambino misterioso, così Cassidy ne approfitta per scambiare la sacca del sangue che ha donato con quella del dottor Holt. E qui il secondo “meh”: ci cascano tutti, Holt deve essere il trentenne. Ma ha cinquant’anni. D’altronde, a sostenerlo sono le Chanel… no, per niente: sono la Munch, Chamberlain… e Zayday. Che dovrebbe essere il cervello dell’ospedale. Va bene demenzialità, ma il personaggio più intelligente dell’episodio è stata Chanel.

ajfbonslepxcnrtjhpoxgllxvkl

La puntata si conclude con Cassidy e l’infermiera Bean che camminano felici indossando le maschere della Bestia Verde, determinati a compiere la loro vendetta contro l’ospedale e contro le Chanel. C’è tuttavia qualcosa che sfugge loro: chi è il terzo killer? Cassidy afferma di non avere ucciso tutte le vittime e la sua nuova complice di non avere mai ucciso in generale. Cassidy, inoltre, non è in combutta con il serial killer misterioso.

Chi è la terza Bestia Verde?

  • Prima di procedere con i possibili nomi, è bene ricordare che Cassidy ha ucciso i pazienti, non le infermiere o i loro cari; in particolare, non dovrebbe aver toccato Chad, Chanel #5 e Denise.
  • Grace: non ve l’aspettavate. O forse sì. L’attrice ha lasciato la serie per dedicarsi ad altro oltre alla recitazione, ma sarà il vero motivo? O sta per sorprendere tutti? Zayday non è stata toccata. Ripeto: Zayday non è stata toccata. Il mostro ha ucciso un paziente ed è fuggito, ma si trattava di Cassidy – che determinato a eliminare ogni paziente ha scelto di lasciare il medico in pace – o dell’altro killer? E chi era la migliore amica di Zayday nella prima stagione? Grace potrebbe aver dato di matto, essere ormai ossessionata dall’idea di un serial killer, tanto da diventarlo.
  • Il padre di Grace: stesso motivo, soprattutto nel caso in cui Grace abbia perso la ragione dopo gli incidenti subiti. Urge vendetta, se non può esserci soluzione.
  • Hester: banale, ma sì, grazie. Non essendo riuscita a incastrare le Chanel come Red Devil, ha deciso di farle soffrire. Inoltre, visto che siamo in tema Hester, credo che lei conosca l’identità della Bestia Verde Cassidy, non dell’altra. Tuttavia… sorge un dubbio: Hester ha pugnalato Chanel #5 mentre una Bestia Verde era presente, ma Cassidy intende uccidere i pazienti, non Chanel #5 o Denise.
  • Chamberlain: sta fregando tutti ed è lui il vero omicida. Motivo: la donna ha avuto due gemelli – decisamente eterozigoti – informazione che Cassidy non ha.

Sperando che dal prossimo episodio la stagione si risollevi, mi auguro che abbiate passato un ottimo Black Friday – Chanel version!

– Medusa –

Rispondi