Le 5 curiosità sulle star: Johnny Depp

Benvenuti al secondo appuntamento con il mio settimanale del venerdì: Le 5 curiosità sulle star. 

Oggi ho scelto come attore un bellissimo uomo dalle tante facce, che ha interpretato nel corso della propria carriera tanti di quei ruoli diversi e particolari da rimanere ben stampato nelle nostre menti per talento e intraprendenza: Johnny Depp. Il mio rapporto con tale perla è intenso, sebbene non mi riservi dal dire che queste sue capacità camaleontiche siano state sempre meno sfruttate negli ultimi anni di lavoro e questo è un dolore al cuore tanto forte che sentivo il dovere di sottolinearlo, sebbene non sia strettamente collegato all’argomento della rubrica.

Ma passiamo a quei cinque dettagli della sua vita che forse non sapete ancora di lui!

3

1. David Legg, uno scienziato britannico, ha trovato un fossile di 505 milioni di anni, dai grandi artigli simili a forbici – probabilmente un antenato di scorpioni e aragoste – che gli ricordava il protagonista di Edward mani di forbice. Essendo un fan di Depp, ha deciso di onorare l’attore nominando il fossile Kooteninchela deppi, dove il nome del genere è un riferimento al film e deppi proprio per Johnny!

 

 

 

5

2. Pensavate che fosse eccentrico per i suoi ruoli o i suoi braccialetti colorati, indossati sopra la giacca elegante sul red carpet? Ah! Si dice che un uomo si possa conoscere dalle compagnie che sceglie e dagli oggetti con i quali si circonda, no? Bene, Johnny colleziona insetti, baffi finti e pistole. Vorrei poter dire che sono gli insetti a impensierirmi, ma ammetto che vorrei tantissimo vedere in quale teca deve aver sistemato i baffi!

 

 

4

3. Durante le riprese di Buon compleanno, Mr. Grape, un commovente e bellissimo film del 1993, e – a mio avviso – il vero grande assente dalle premiazioni come migliori attori, sia per lui che per Leonardo DiCaprio (una nomination non bastava, Academy!), Johnny sfidò il giovane collega a sniffare delle uova marinate rancide e perse, consegnando all’audace Leonardo $500 per l’impresa compiuta!

 

 

 

1

4. Da bambino aveva una allergia forte al cioccolato, che poi ha superato, sebbene continui a non amarlo molto (sacrilego!). Non si può dire lo stesso, invece, per il suo terrore nei confronti dei clown, dei quali ha ancora repulsione. Perché? Come ha dichiarato in un’intervista al quotidiano Courier Mail, in Australia: “è impossibile, grazie ai loro sorrisi dipinti, distinguere se sono felici o se stanno per morderti la faccia!” Io ti capisco, Johnny!

 

 

 

2

5. Insieme ai colleghi Sean Penn, John Malkovich e Mick Hucknall, Johnny è il co-proprietario del bar-ristorante francese Man Ray, che si trova vicino agli Champs- Élysées, in Francia. State pensando che adesso avete un posto dove fare disperdere le vostre ceneri? Non copiatemi l’idea!

 

Sapevate questi aneddoti su Johnny? Fatemelo sapere e, mi raccomando, non perdetevi l’appuntamento della prossima settimana con: Jennifer Lawrence!

– Lidia Marino –

Rispondi