Le 5 curiosità sulle star: Anne Hathaway

Nella nostra rubrica oggi parliamo di un’attrice dai grandi occhi castani, che negli ultimi anni ha conquistato i cuori di critica e pubblico: Anne Hathaway! Dopo aver partecipato a vari ruoli drammatici, come Havoc o i I segreti di Brokeback Mountain, ha acquisito ulteriore fama, interpretando la protagonista ne Il diavolo veste Prada nel 2006 e in seguito Becoming Jane, nel ruolo di Jane Austen. Nel 2008, per la sua interpretazione in Rachel sta per sposarsi, ha guadagnato la candidatura all’Oscar alla miglior attrice e nel 2012 l’ha effettivamente vinto, come miglior attrice non protagonista, per il suo ruolo di Fantine in Les Misérables di Tom Hooper; questa performance le è valsa anche il Golden Globe, il Premio BAFTA e lo Screen Actors Guild. Ma parliamo ora di qualche piccolo dettaglio della sua vita!

1. Destino.
1
Portando il nome della moglie di William Shakespeare, probabilmente la recitazione faceva parte del suo destino. Infatti, la piccola Anne iniziò a recitare da giovanissima e lo fece con così tanta determinazione che divenne l’unica teenager accettata al Barrow Group, una compagna teatrale e una scuola di recitazione di New York!

2. Telefono, ti odio.
2
Come tutte le persone (ah, non è così scontato?), detesta parlare al telefono con gli estranei e per lei ordinare anche solo una pizza è motivo di terrore. Inoltre, una volta affrontato il momento difficile, dovrà pure aggiungere all’ordine che è intollerante al lattosio, quindi di non inserire mozzarella sulla sua pizza.

3. Cadute… fortunate!
3
All’audizione per il ruolo di protagonista nel film Pretty Princess, per la troppa agitazione cadde dalla sedia e quello che avrebbe potuto essere un ricordo imbarazzante, divenne invece uno dei motivi principali per i quali la produzione decise che sarebbe stata lei l’attrice ad interpretare Mia Thermopolis.

4. Curiosità random.

4La fonte meravigliosa di Ayn Rand, è il suo romanzo preferito, mentre Elizabeth, Stand by Me, Il favoloso mondo di Amélie, Pretty Woman e City of God sono i film che ama di più. Tra gli attori che ammira di più, i primi nella lista sono Joaquin Phoenix e Ralph Fiennes. Nonostante ascolti un po’ di tutto, prevalentemente predilige l’hip-hop. Il colore più usato e apprezzato è il viola.

5. And the Oscar goes to…
5
 È stata la più giovane a condurre gli Academy Awards. Nel 2011, insieme a James Franco, la serata più importante del cinema è stata affidata alle sue giovani mani, a soli ventisette anni. A lei sono stati fatti molti complimenti, mentre a James Franco tutti hanno rimproverato la sua totale assenza all’evento, quasi come se stesse dormendo sul palco.

– Lidia Marino – 

Rispondi