La serie su Leonardo Da Vinci, con Aidan Turner

Il genio di Leonardo nasconde ancora mille segreti… ed oggi cosa può portarli alla luce se non una serie tv? Ebbene, lettore preparati perché il prossimo anno Leonardo da Vinci avrà il volto dell’attore Aidan Turner!

L’attore irlandese, conosciuto al grande pubblico per essere il protagonista della serie tv “Poldark”, porterà sul piccolo schermo un giovane Leonardo, senza la sua conosciutissima e rassicurante barba bianca, agli inizi della sua carriera, raccontando i suoi primi successi ma anche le sue delusioni e i suoi fallimenti. Le riprese cominceranno verso la fine dell’anno e proseguiranno fino alla primavera del 2020. La serie, intitolata “Leonardo” naturalmente, nasce dalla mente del noto showrunner americano Frank Spotnitz e da quella dello scrittore britannico Steve Thompson. Diretto da Dan Percival, lo show verrà prodotto da Lux Vide che vanta la co-produzione tra RAI, France Televisions e ZDF. L’intento di Spotnitz è quello di raccontare la storia di uno dei più grandi geni mai esistiti e di mostrare i motivi che hanno reso da Vinci un uomo in grado di anticipare i tempi.

La serie sarà composta da otto episodi, ognuno dei quali avrà il compito di concentrarsi su uno dei capolavori del grande Maestro e di raccontare l’uomo nascosto dietro l’opera. A questo proposito, Luca Bernabei, produttore e amministratore delegato della LUX, dichiara: “La serie porterà in vita un giovane Leonardo, non la figura di uomo vecchio con la barba a cui siamo abituati. Anche lui ha avuto un primo lavoro, un primo maestro… anche lui ha avuto frustrazioni e fallimenti”.

Aidan Turner verrà affiancato da un cast internazionale di cui non si conoscono i nomi, tutto è ancora top secret.

A questo punto non ci resta che attendere!

Alla prossima, lettore.

– Giuseppina Serafina Marzocca – 

Rispondi