La festa di San Valentino vissuta nelle Serie TV

L’abbiamo fatto a Natale e ad Halloween e oggi non siamo da meno, andando a parlare di San Valentino nelle serie tv. Grande fan di Gilmore Girls, una delle prime puntate ad essermi venuta in mente, mentre riflettevo sugli episodi dedicati al 14 febbraio, è stata una proprio di questa serie, ma – come avrete modo di leggere – non sarà presente nella lista, per il semplice fatto che detesto il periodo analizzato in quel famoso San Valentino a Martha’s Vineyard, dove Luke si lamenta tutto il tempo e Lorelai è depressa per l’annullamento del loro matrimonio. Siccome li amo, non ce la posso fare, perdonatemi. Sicuramente mancherà qualcosa, come sempre, ma proprio per questo vi chiedo di interagire con me e ricordarmi gli episodi omessi, così da avere la vostra opinione sui vostri preferiti. Buona lettura!

 

1. Buffy the Vampire Slayer

Siamo nella seconda stagione di questo iconico telefilm, precisamente all’episodio sedicesimo Caccia all’uomo, e il nostro Xander decide di regalare per il giorno di San Valentino una collanina a Cordelia, che invece sceglie proprio questo giorno per lasciarlo. Perché? Beh, ma perché le sue amiche cheerleader la evitano da quando sta con lui! Come potrete immaginare, Xander non la prende proprio benissimo e si rivolge ad Amy affinché possa aiutarlo a fare innamorare magicamente di lui Cordelia, per poi umiliarla davanti a tutti. Ma se c’è una cosa che ci hanno insegnato praticamente tutte le serie tv dedicate alla magia è che non sempre questa reagisce come dovrebbe, soprattutto se fatta per scopi personali. Ecco dunque che tutte le donne di Sunnydale, tra cui Buffy, Willow, la stessa Amy e perfino Drusilla si innamorano pazzamente di Xander: una figata, penserete voi! Ebbene, non proprio, visto che la gelosia e il possesso sono una brutta bestia e possono portare a piccoli inconvenienti. Come a solito, è Giles che aiuta la situazione a tornare alla normalità!

 

2. How I met your mother

Quanto mi manca questa serie… troppo. Vorrei perdere diecimila righe solo per dire quanto io abbia esultato nel vedere che in un telefilm creato da Neil Patrick Harris (Una serie di sfortunati eventi) abbia recitato anche Cobie Smulders: Barney e Robin per sempre. Ok, scusate, ma questa intro era doverosa, specie se oggi è San Valentino. Comunque, anche in questo caso parliamo di una sedicesima puntata, ma della sesta stagione: L’anima gemella. Qui scopriamo che quella coppia adorabile che sono Marshall e Lily ha l’abitudine di guardare ogni anno Predator a San Valentino, il che basterebbe già per rendere l’episodio fantastico. Ma a renderlo ancora migliore abbiamo la prima apparizione di “Marshpillow”, il cuscino con le sembianze di Marshall che Lily costruisce quando si sente sola, nonché la spiegazione da parte di Barney del “Desperation Day”, il giorno della disperazione, ovvero il 13 Febbraio, che porta le ragazze ad andare con gli sconosciuti, pur di non rimanere da sole per la festa degli innamorati. Certo, è anche la puntata in cui Barney conosce Nora, che personalmente non amo come personaggio, e Ted si fa serio con Zoey, che è sicuramente la sua fiamma importante che mi piace di meno. Ma comunque l’episodio è molto molto carino!

3. The Big Bang Theory

Passiamo al quindicesimo episodio della terza stagione, La grande collisione degli Adroni. Qui il povero Leonard commette l’ingenuo errore di non calcolare la presenza invadente di Sheldon nella sua vita ancora una volta. Infatti, dopo aver ricevuto un invito per andare in Svizzera a visitare l’acceleratore di particelle del CERN, decide senza dubbi di portare Penny con sé, visto che il viaggio coinciderà con la settimana di San Valentino. Potete immaginare, dunque, il disappunto di Sheldon, che sarebbe molto interessato alla parte scientifica del viaggio, mentre Penny per niente. Parte dunque il suo tentativo di far cambiare idea al coinquilino, fino a quando non succede l’imprevisto: sia lui che Penny si ammalano, costringendo Leonard a portare Raj (che apprezzerà tantissimo!). Dovete sapere che per me in questo telefilm non esiste coppia più amata proprio di Penny e Sheldon, che insieme sono spassosissimi e vederli passare insieme il giorno di San Valentino è stato un regalo veramente incredibile da parte della serie!

 

4. Friends

Il quattordicesimo episodio della prima stagione (Un rito per San Valentino), invece, vede Chandler uscire con Janice… per sbaglio! Sì, perché se ricordate bene i due, nonostante il primo non sembri affatto interessato alla donna (anche se per un periodo perderà completamente la ragione), finiscono spesso per incontrarsi per pura combinazione, quasi come se lo volesse il destino (ed è proprio quello che pensa Janice, effettivamente). Nel frattempo, comunque, anche a Susan e Carol non va un granché, quando – uscite per una cenetta romantica – incontrano Ross, seduto accanto a loro ad un appuntamento che dimenticherà facilmente, per rompere le uova nel paniere alla coppia di donne. E le ragazze? Oh, loro decidono di trascorrere la serata, facendo un rituale magico, che scacci via la negatività dei precedenti fidanzamenti, bruciando vecchi oggetti… e per un po’ l’intero appartamento. Un episodio must di questa splendida serie.

 

5. I Simpson.

Qualche giorno fa ho visto un sito vendere magliette con la stampa della cartolina d’amore che unirà Ralph e Lisa in questa puntata (Io amo Lisa), che io ho sempre trovato abbastanza triste, pur nella commedia. Qui, infatti, il piccolo figliolo Winchester si sente molto triste per non aver ricevuto nessuna Valentina, fino a quando Lisa, impietosita dall’umore del compagno, gliene manda una. Questo però scaturisce una reazione che non avrebbe potuto immaginare, portando Ralph ad innamorarsi di lei e a crederla la propria fidanzata. Esasperata dalla situazione Lisa finisce per umiliare Ralph in diretta televisiva, nella famosa scena che Bart le ripropone a rallentatore, dove si vede il cuore di Ralph spezzarsi. Ma sappiamo che Lisa ha il cuore d’oro e quindi finirà per chiedere scusa al ragazzo, regalandogli un’altra cartolina, dove gli chiede di restare amici. Triste, ma indimenticabile.

6. New Girl 

Ammetto di aver visto più di una volta la prima stagione di New Girl, ma di non essere andata molto oltre, trovando la seconda molto sottotono rispetto ai suoi esordi. Prometto che rimedierò, comunque. Ebbene nella tredicesima puntata della prima stagione, chiamata proprio San Valentino, il tutto inizia con una frase di Schmidt che mi fa troppo ridere: “quando fai sesso con la stessa persona muori un po’ dentro ogni volta”. Ebbene, qui abbiamo un Nick fidanzato che programma una bella serata, per rimanere, ovviamente, deluso, tra gli impegni di lavoro di lei, una Jess che decide di darsi al sesso occasionale, scoprendo poi di non esserne affatto capace, e un Winston che invece alla fine riesce nel proprio obiettivo di avere una seconda chance con la donna che ama. E Schmidt? Oh, lui finisce la serata a letto con Cece, dando inizio alla loro storia, che personalmente adoro!

Ve ne vengono in mente altre? Commentate e fatemelo sapere!

– Lidia Marino –

Rispondi