La birra in cucina: 5 ricette

La birra è la perfetta bevanda per passare una serata con gli amici, ma quando la compriamo per casa molto spesso avanza, soprattutto quando ve la regalano i ristoranti cinesi e rimangono in frigo per tantissimo tempo (nel mio ce ne saranno almeno tre!), quindi ecco un ottimo metodo per utilizzarla e ottenere qualcosa di super appetitoso. Addentratevi con me in questo articolo con lo stomaco pronto! La birra in cucina: 5 ricette.

1. Bicchieri alla birra con crema al formaggio1

Per un bell’antipasto semplice e sfizioso, vi propongo questo piatto veloce da realizzare e incredibilmente goloso, con la pasta brisè alla birra e un ripieno di besciamella al parmigiano e composto di pere.

Ingredienti per 10 bicchierini
200 gr di Farina; 100 gr di Burro freddo; 70 ml di Birra
Per la crema al formaggio:
25 g di Burro; 25 gr di  Farina 00; 250 ml di Latte; 100 gr di Parmigiano reggiano grattugiato
Per il composto di pere:
4 Pere; 10 gr di Burro; 50 gr di Zucchero di canna; Succo di limone q.b.
Per guarnire:
Parmigiano reggiano a scaglie q.b.

Iniziamo preparando la pasta brisè: in un mixer frullate la farina e il burro fino ad ottenere un impasto sabbioso. Versatelo poi su una ciotola, creata un buco al centro e versate a filo la birra, impastando a lungo, perché la farina assorba tutto il liquido in un composto omogeneo. Lavoratelo ora con le mani, formando una palla e appiattendola bene su un piano da stendere con il mattarello fino ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Ricavate dalla sfoglia circa dieci quadrati e infilate ogni quadrato in uno stampo per muffin, dando forma ai vostri bicchierini ed eliminando la pasta in eccesso. Bucherellate la base con la forchetta e tagliate dei quadrati di carta forno e adagiateli sopra i bicchierini, facendoli aderire all’impasto, mettendoci sopra dei legumi secchi, per non fare gonfiare la pasta dentro al forno. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti e, una volta cotti, lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate la crema al formaggio, facendo sciogliere in un pentolino il burro al quale aggiungerete la farina, mescolando con la frusta. Aggiungete poi il latte scaldato, continuando a mescolare, fino a quando non si sarà addensato. Togliete il tutto dal fuoco e unite del parmigiano, grattugiato poco per volta, mescolando fino a ottenere un composto privo di grumi. Infine preparate il composto di pere, sbucciandole a dadini e facendo sciogliere il burro in padella al quale aggiungerete le pere e lo zucchero di canna, da far cuocere per un quarto d’ora a fuoco medio, girando per non farle attaccare. Quando saranno cotte, schiacciate con una forchetta e versate il tutto in un frullatore, per ottenere un composto omogeneo e aggiungete qualche goccia di limone. Ecco fatto, ora prendete i vostri bicchierini e versate prima circa 20 grammi di crema al formaggio, poi quella alla pera e infine una dose abbondante di scaglie di parmigiano. Pronti per essere gustati!

2. Risotto alle zucchine, speck e birra 2

Ecco ora un primo piatto dove la birra si sposa alla perfezione, semplice da realizzare e dal gusto appetitoso e particolare, rispetto al solito risotto.

Ingredienti per 5 persone:
400 gr di riso; 100 gr di speck a cubetti; 100 gr di zucchine a cubetti; 30 gr di cipolla tritata;  olio d´oliva q.b.; 1 dl di birra;
1,2 l di brodo; 70 gr di burro; 50 gr di parmigiano.

Iniziamo questa ricetta super veloce, facendo rosolare la cipolla con l´olio, fino a quando non sarà ben dorata. Aggiungete ora il riso, da far tostare per bene, e bagnate con la birra, lasciandola evaporare in parte, per poi aggiungere le zucchine e coprire con il brodo. A circa metà cottura, potrete aggiungere lo speck tagliato a cubetti, facendo cuocere, continuando ad aggiungere il brodo, fino a quando il riso non sarà pronto (intorno ai venti minuti). Una volta cotto, togliete dal fuoco e mantecate con burro e parmigiano, per poi impiattare e servire ai vostri ospiti o alla vostra famiglia di golosi!

3. Spezzatino alla birra con prezzemolo3Vi sto preparando un bel menù, eh? Ecco un secondo piatto con la carne di spezzatino impreziosita di birra e una bella spolverata di prezzemolo. Vi sta venendo fame, lo so.

Ingredienti per 4 persone:
1,2 Kg di controfiletto di manzo; 50 g. di farina bianca; 4 cipolle medie; 100 g. di burro; 100 g. di pancetta; 1/2 litro di stout irlandese; Sale q.b.; Pepe q.b.; 1 cucchiaino di zucchero di canna in polvere; 1 ciuffo di prezzemolo tritato.

Iniziamo tagliando il controfiletto a cubetti di circa due tre centimetri di lato da passare nella farina. Affettate le cipolle a rondelle e la pancetta a strisce, facendo poi soffriggere entrambi in padella con 50 gr di burro, rosolando il tutto, fino ad aggiungere i cubetti di carne da far dorare per bene. Versate ora metà della birra, aggiungendo sale, pepe, zucchero e prezzemolo, continuando a far cuocere, coperti, per circa un’ora a fuoco basso, mescolando spesso, e aggiungendo pian piano la birra rimasta. Una volta tolto dalla padella, potete servirlo con delle buonissime patate in umido, oppure godervi la vostra bomba di secondo così com’è!

4. Quadratini al cioccolato e birra5

Potevamo farci mancare il dolce? Certo che no! E quando si parla di dessert, la cioccolata diventa la protagonista più amata e quindi ho deciso di proporvi questa ricetta: un dolce molto aromatico e sfizioso!

Ingredienti per 20 pezzi: 
225 gr di Farina 00; 225 gr di Burro; 100 gr di Cacao in polvere amaro; 350 gr di Zucchero di canna; 4 Uova medie; 100 gr di Pinoli; 400 ml di Birra rossa; 16 gr di Lievito in polvere 16 gr. 
Per guarnire: 
Pinoli q.b.

Cominciamo mettendo in una ciotola la farina, il cacao e il lievito, da setacciare bene, poi con uno sbattitore elettrico – in un’altra ciotola – frullate il burro e lo zucchero di canna, fino ad ottenere un impasto cremoso. Unite poi le uova una alla volta, facendo attenzione ad inserire l’altro solo dopo che il primo si sarà ben assorbito nell’impasto. Aggiungete poi un cucchiaio alla volta le polveri setacciate precedentemente fino a realizzare un impasto cremoso. Versate ora la birra, sempre continuando a sbattere con le fruste, e lavorate l’impasto per un altro paio di minuti. Infine imburrate e foderate con carta forno una teglia rettangolare e versate all’interno l’impasto della torta in modo omogeneo. Infornate in forno preriscaldato a 180° per poco più di un’ora (circa 70 minuti), quindi sfornate e lasciate raffreddare. Una volta fredda, toglietela dalla teglia e realizzate dei quadrati piccolini, da servire con qualche pinolo su ognuno! Ecco fatto, un dolce da mangiare con le mani.

5. Lady’s Beer Cup4

Ok, abbiamo realizzato un antipasto, un primo, un secondo e un dessert: cosa manca? Un buon cocktail, naturalmente! Certo, potreste pensare “è una birra, me la bevo così com’è”… come siete pigri, vi amo. No, dai, questo è un drink velocissimo da realizzare e perfetto per la stagione estiva che sta arrivando (summer is coming). Pronti?

Ingredienti:
2cl. di rum; 1 bicchiere di panna; 2cl. di succo di ciliegie; mezzo litro di birra forte scura.

In una caraffa versate il rum, aggiungendo il succo di ciliegie e la panna (meglio se un po’ zuccherata.) Mescolate bene il tutto e infine versateci tutta la birra. Mescolate ancora e il vostro drink è pronto! Ve l’avevo promesso che sarebbe stato facilissimo!

– Lidia Marino – 

Rispondi