Incredibile mashup di Shining e The Grand Budapest Hotel

Potreste pensare che un classico horror su un uomo reso folle al punto da sviluppare una voglia omicida nei confronti della sua famiglia e una commedia su un affascinante concierge e il suo apprendista abbiano pochi punti in comune, se non forse la presenza in entrambi i film di un Hotel. Tuttavia, questo incredibile mashup di Shining e The Grand Budapest Hotel scorre così bene che vi farà venire voglia di ricredervi!

Un regista di nome Steve Ramsden ha creato questo video spettacolare, il Grand Overlook Hotel, che mette in mostra brillantemente una compatibilità piuttosto inquietante tra i due, apparentemente, dissimili personaggi dei film. Il clip contiene momenti di tensione del capolavoro di Stanley Kubrick, alternati con il potere della musica vivace e alcune immagini del film suggestivo di Wes Anderson, facendoci ammirare quanto si sposino bene queste due opere insieme.

Ci sono stati un sacco di parodie delle commedie di Wes Anderson, tuttavia questo video si svolge in un un modo così lineare che sembra superare il semplice concetto di parodia stessa. Si crea questo ibrido di commedia dark, su un uomo che ottiene un posto di lavoro in un albergo, pieno di inquietanti segreti, e sperimenta un crollo mentale, terrorizzando il personale e la sua famiglia. Una perfetta trama per un film a sé stante, direi.

Questo prodotto fantastico, comunque, ci fa notare elementi che forse non avremmo notato, degli interessanti paralleli tematici: come il concierge del Grand Budapest, il Gustave di Ralph Fiennes, è l’emblema di un tempo che fu, di un passato di gloria che giunge ad una fine di abbandono e degrado, così il Jack Torrance di Jack Nicholson, assiste e anzi partecipa, come appare nella foto finale del film, ad un grado di massimo splendore dell’albergo, fino all’orrore dell’abbandono, della follia, della pazzia più scura. In sostanza, quindi, entrambi i personaggi svolgono con tenacia un lavoro di futilità, combattendo un inevitabile destino.

Ma questo può essere un pensiero da me condiviso, ma da voi non altrettanto, quindi mi limito a lasciarvi il link del video: è veramente molto ben fatto e davvero interessante! Buona visione.

– Lidia Marino – 

Rispondi