Il ristorante italiano dove si festeggia Natale tutto l’anno

Per quelli che sono soliti lamentarsi di luci e decorazioni tutto il mese di Dicembre questo posto sembrerà l’inferno, ma per chi – come me – l’anno lo scandisce in quante settimane manchino ancora perché l’amata festa ritorni, il ristorante italiano dove si festeggia Natale tutto l’anno non può che rappresentare un’ottima e gradita idea. Si chiama il Mirtillo Rosso e si trova in Valsesia ed è il primo family-hotel dove ogni mese si ripropone il cenone della Vigilia, tra addobbi e l’ottima cucina della chef Victoire Gouloubi. Ogni mese, il 24, potrete trovare manicaretti davvero invidiabili, che vi faranno sentire meno la nostalgia della notte che attende l’arrivo di Babbo Natale.

La chef propone antiche ricette valsesiane, rivisitate in chiave creativa e contemporanea, che possano stupire i palati degli adulti e soddisfare quelli dei bambini. La clientela affolla l’hotel, sia per il clima natalizio, che per la vicinanza agli : impianti sciistici di Mera e del comprensorio di Monterosa Sky, con 93 piste su quattro valli, che sfiorano un’altitudine fino a 3.000 metri. Il progetto è di Cesare e Lara Ponti, che hanno ideato questo ‘family-hotel’, puntando sulla bontà della propria cucina, sulla tematica particolare e sulla possibilità per i genitori di rilassarsi durante i pasti, grazie ad un grande spazio attrezzato per il gioco dei bambini, che si sentiranno dei veri re sin dall’inizio del loro soggiorno al Mirtillo Rosso. Pensate che nella hall il banco della reception ha un gradino fatto appositamente perché i bambini possano guadagnare altezza e sentirsi importanti come mamma e papà, mentre si viene registrati. Un’idea carina e sicuramente molto apprezzata! Addobbi ed elfi in giro per l’albergo renderanno poi l’esperienza ancora più magica, no?

Qualcuno c’è già stato o ci vorrebbe andare? Io prenoterei anche subito!

– Lidia Marino – 

Rispondi