Il nuovo libro di J.K.Rowling in Italia

La nostra zietta (per noi fan di Harry Potter avrà sempre come nomignolo affettuoso) torna in libreria con un nuovo prodotto, Buona vita a tutti, un romanzo con al centro ispirazione e riflessione su temi delicati quali il fallimento e la potenza dell’immaginazione. Il nuovo libro di J.K.Rowling è nella mente dell’autrice da diversi anni: durante alla cerimonia di laurea ad Harvard, dove ha presenziato, aveva preparato un discorso proprio incentrato sui benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione nella vita di tutti i giorni.

Come ci si approccia agli insuccessi? Dove possiamo trovare il coraggio di fallire? J.K. Rowling tappezza il suo romanzo di domande provocatorie alle quali tenta di dare risposta con saggezza, umanità e ilarità. Il messaggio sottinteso dunque è quello di osare maggiormente, di sperare di più, di cogliere ogni opportunità offertaci dalla vita, imparando però anche dai fallimenti che fanno parte della nostra stessa natura. Dopo essere uscito nel Regno Unito nel 2015, il libro, insomma, finalmente arriva anche Italia, tradotto per la Salani. Non si può dire che sia stato celere.

“Non abbiamo bisogno della magia per trasformare il nostro mondo. Tutti noi abbiamo dentro il potere di cui abbiamo bisogno: abbiamo il potere di immaginare meglio”, scrive l’autrice inglese in questo libro. Il volume conterrà le illustrazioni di Joel Holland, adattate per l’edizione italiana da Andrea “dr Bestia” Cavallini. Qualcuno di voi l’ha già letto in originale? Fateci sapere le vostre opinioni!

– Lidia Marino – 

Rispondi