I film di Venezia e Locarno a Roma, rassegna cinematografica da non perdere

1Quando un progetto è interessante è interessante e questo senz’altro lo è, soprattutto per i grandi appassionati di Cinema, del buon Cinema, si intende. Torna dunque la rassegna I film di Venezia e Locarno a Roma, ideato ed organizzato dall’Anec Lazio, con il contributo di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, della Direzione Generale per il Cinema del MiBACT – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, di CityFest/Fondazione Cinema per Roma, in collaborazione con l’Ambasciata Svizzera in Italia e l’Istituto Svizzero di Roma (ISR). Di cosa si tratta? Di un’accurata selezione dei più apprezzati film della Mostra di Venezia e del Festival del film Locarno. Quest’anno i titoli saranno più di 40, tutti in versione originale, sottotitolati in italiano, per poter godere della vera interpretazione degli attori.

Questa rassegna ha tra i suoi obiettivi quello di rendere fruibile e accessibile a tutti un prodotto cinematografico di altissimo valore artistico: e cosa c’è di meglio? Più di 40 film, dunque, per 7 giornate di programmazione (dal 15 al 21 settembre), 13 cinema ed oltre 60 proiezioni: a comporre il cartellone anche quest’anno un’ampia selezione di titoli che per una settimana attraverseranno tutta la città, in un’ottica “itinerante”, proiettati sugli schermi dei più importanti cinema della Capitale, coinvolgendo tutti i quartieri, da Prati (Adriano, Eden, Giulio Cesare) a Trastevere (Nuovo Sacher, Intrastevere), da Pinciano e piazza Bologna (Barberini, Savoy, Fiamma, Mignon e Jolly) al centro storico (Farnese, Quattro Fontane), passando per Testaccio (Greenwich) e San Lorenzo (Tibur). Inoltre, come ogni anno, la programmazione della rassegna sarà arricchita da incontri con registi e cast. E come se già questo avvicinamento tra Cinema importante e pubblico felice non fosse abbastanza soddisfacente, sappiate anche che gli incassi della serata (e in particolare tutti quelli del 14 settembre)saranno devoluti ai Comuni colpiti dal sisma il 24 agosto.

 

2Non avete proprio più scuse, dunque. Passiamo subito allora a mostrare i titoli in programma: da Venezia arrivano il vincitore del Leone d’Argento Gran Premio della Giuria, Nocturnal Animals; Paradise del grande Andrei Konchalovsky a cui è stato attribuito il Leone d’Argento per la Migliore Regia; Frantz di François Ozon, a cui è stato riconosciuto il premio Marcello Mastroianni come miglior attrice emergente; il documentario Spira Mirabilis di Massimo d’Anolfi e Martina Parenti ispirato agli elementi fondamentali dell’universo; Une Vie in cui il regista Stéphane Brizé ha riadattato la storia del primo libro di Guy de Maupassant, ambientato nella Normandia dei primi dell’800; Piuma di Roan Johnson storia di una gravidanza inattesa che sconvolge la vita di due giovani ragazzi e delle loro famiglie, The Light Between Oceans, la tragedia con Michael Fassbender e Alicia Vikander, The Magnificent Seven anteprima romana del film western di Antoine Fuqua, remake del film omonimo del 1960 di John Sturges, con Denzel Washington e Ethan Hawke, The Secret Life of Pets film di animazione di Chris Renaud e Yarrow Cheney, che racconta le avventure degli animali domestici di New York… e questi sono solo alcuni dei titoli presenti. Particolarmente nutrita sarà anche la selezione tratta da Le Giornate degli Autori – Venice Days che, proiettata al cinema Farnese Persol da giovedì 15 a martedì 20 settembre film più riconosciuti, come il vincitore del premio Label Europa Cinema Sami Blood della svedese Amanda Kernell.

Dal 69° Festival del film Locarno, invece, troviamo titoli come Mister Universo dei registi Tizza Covi e Rainer Frimmer, film ambientato nel magico mondo circense a cui sono stati attribuiti la Menzione Speciale della Giuria, la Menzione Speciale Giuria Ecumenica e il premio Fipresci; il film polacco Ostatnia rodzina (The Last Family) di Jan P. Matuszyński con Andrzej Seweryn, che ha vinto per questo film il premio come Miglior Attore e tanti altri grandi titoli. Il prezzo è di 7 euro (ridotto 6) e vige la promozione fidelity card: ogni 5 ingressi uno è in omaggio! Mi raccomando, amanti del cinema, non lasciatevi sfuggire questa occasione!

 

– Lidia Marino – 

Rispondi