I 10 migliori personaggi delle serie tv secondo i fan

La rivista Empire Magazine ha chiesto agli appassionati di serie tv di votare i loro personaggi preferiti di tutti i tempi, ricevendo – come prevedibile – un riscontro enorme da parte dei fan, con un totale di circa 10.000 risposte, ottenendo una lista di icone dai caratteri più disparati, che variano dal moderno al classico, ma soprattutto dal buono al decisamente cattivo. Quindi adesso vi illustro i I 10 migliori personaggi delle serie tv secondo i fan.

10. FRANK UNDERWOOD  (House of Cards)

1Il Frank Underwood di Kevin Spacey è bravissimo a portare la gente dalla propria parte, con un approccio molto accattivante e una capacità di parlare direttamente al pubblico. Certo, non è propriamente il migliore capo o marito, ma del resto i fan non sono né suoi dipendenti né sua moglie, perciò! Non si può non amare guardarlo nel suo lavoro, anche se dubito che l’America vorrebbe vederlo entrare davvero alla Casa Bianca.

9. OMAR LITTLE (The Wire)

2

Non sono molti i personaggi di questa lista che possano vantare una citazione tanto famosa con il loro nome, come “Omar comin’!”, diventata subito una icona per i fan della serie. Anche se molti hanno conosciuto The Wire dopo diverso tempo dal suo arrivo su HBO, grazie alle prestazione di Michael K. Williams, Omar è diventato l’antieroe più amato delle strade di Baltimora, che appare al pubblico più compatibile ad un moderno Robin Hood che agli altri criminali e spacciatori che affollano quei luoghi. Questo ragazzo maneggia il fucile come nessun altro nella fiction e ha un fischiettare davvero spaventoso!

8. JACK BAUER  (24)

3

Se Jack Bauer dovesse ringraziare i fan per averlo messo in questo elenco, sicuramente lo farebbe tramite urla gutturali, probabilmente brandendo una pistola. Durante 8 stagioni di 24 , oltre a una miniserie, il personaggio di Kiefer Sutherland ha salvato non solo il presidente e milioni di altre persone negli Stati Uniti, ma anche una percentuale innumerevole di gente sparsa per tutto il mondo. Possiamo quindi supporre che se ci saranno altri episodi di questa serie, gli scrittori potrebbero renderlo un astronauta, così potrebbe salvare la galassia, perché, ammettiamolo, nemmeno con la loro tecnologia avanzata, gli alieni sarebbero in grado di gestire la combinazione di Jack e Chloe .

7. BUFFY SUMMERS (Buffy the Vampire Slayer)

4

Tristemente, l’unico personaggio femminile di questa lista, ma di certo non possiamo che lodare tale scelta, dato che la Buffy di Sarah Michelle Gellar è davvero un dono ed una delle più eroiche donne mai apparse nella storia della Tv, grazie anche alla scrittura eccellente di Joss Whedon. Dopo tutto, è stata creata proprio per contrastare l’immagine tipo della giovane cheerleader sciocca e inutile, riuscendo non solo a distruggere questa immagine, ma anche un bel numero di creature nottune e non!

6. SHERLOCK HOLMES (Sherlock)

6

Sherlock Holmes è esistito in centinaia di forme nel corso degli anni: sulla pagina, sullo schermo, sul palcoscenico e altro ancora. Quindi era necessario un ritratto estremamente memorabile per portare questo personaggio secolare di nuovo alla ribalta della cultura pop e Benedict Cumberbatch c’è decisamente riuscito nella acclamata serie Sherlock, creata da Steven Moffat e Mark Gatiss. Certo, gli episodi riccamente curati danno al nostro Holmes un vantaggio nella mente degli spettatori, ma del resto un uomo capace di dirvi il vostro colore preferito dal modo di camminare merita tutta l’attenzione possibile.

5. TONY SOPRANO (I Soprano)
 5Con una bocca più sporca delle fogne del New Jersey, Tony Soprano è uno dei personaggi più spietati e intimidatori della televisione, sebbene spesso il pubblico debba confrontarsi con il suo pensiero e cercare di capirne la filosofia. Grazie alla performance intensamente brillante di James Gandolfini, Tony rimane un monolite influente nel panorama televisivo; un uomo in grado di far venire al pubblico attacchi di panico mentre è nel bel mezzo di averne uno egli stesso! La sua eredità è forte non solo perché è in grado di soffocare la concorrenza , ma perché I Soprano di David Chase ha lasciato il pubblico con un finale aperto, consentendo quindi di immaginare il futuro di Tony con mille strade diverse.

4. IL DOTTORE  (Dr. Who)

7

La presenza del grande Dottore in questo elenco era garantita, grazie al risultato di tredici attori diversi che hanno contribuito a creare questo personaggio iconico per più di cinquant’anni. Il nostro Time Lord detiene tutti i requisiti necessari alla creazione di un fenomenale protagonista televisivo: divertente, serio, eroico, ma fallibile (solo per elencarne qualcuno). Inoltre, è possibile scegliere anche il proprio preferito, basandosi sulla storia, ma anche sull’attore che per il pubblico meglio ha interpretato il ruolo.

3. HOMER SIMPSON (I Simpson)

8

Se potessimo conquistare il cuore delle persone bevendo birra tutto il tempo, amando le ciambelle e ogni altro cibo spazzatura e commettendo gli errori più stupidi a lavoro, nel sociale e a casa, saremmo di certo molto lieti di farlo! Homer è nelle vite degli spettatori da quasi 26 anni, ormai, e continua ad essere, nonostante la serie abbia avuto una caduta sempre più profonda, uno dei personaggi più famosi e citati della tv dei nostri tempi.

2. TYRION LANNISTER (Game of Thrones)

9

Tyrion Lannister nel suo mondo è un figlio indesiderato, un nano deriso, un uomo che ha collezionato diverse ferite sia fisiche che morali, ma nel nostro è uno dei personaggi più amati degli ultimi anni. Dotato di una capacità lessicale e carismatica incredibili, attrae i favori del pubblico, che spera davvero di non vederlo morire, come quasi tutti gli altri ruoli presenti nella serie. Intanto tutti hanno tirato un sospiro di sollievo nell’ultima stagione.

1. WALTER WHITE (Breaking Bad)

10

“Dite il suo nome”.  Prima del 2008, nessuno si sarebbe aspettato che un insegnante di chimica che ha trasformato se stesso in un signore del crimine sarebbe diventato uno dei personaggi più accattivanti della televisione non solo degli ultimi tempi, ma di sempre. Questo grazie alla combinazione della mente di Vince Gilligan e del talento innegabile dell’attore Bryan Cranston, la cui interpretazione di Walter “Heisenberg” White è stata una delle più potenti e complesse nella lunga storia del medium. Quasi tutto ciò che faceva era guidato da motivazioni illegali, eppure il pubblico voleva vederlo ottenere successo. Dopo tutto, lo stava facendo per la sua famiglia, non è vero? Non esattamente, ma proprio lo spostamento verso una propria supremazia personale ha reso il tutto ancora più affascinante.

Che ne pensate? A mio avviso c’è qualche grande assente, ma sono comunque d’accordo con i personaggi presenti. Fatemi sapere la vostra opinione!

– Lidia Marino – 

2 pensieri su “I 10 migliori personaggi delle serie tv secondo i fan

Rispondi