Gli Eredi di Atlantide, di Lorenzo Camerini e Andrea Gualchierotti

Il libro Gli Eredi di Atlantide, scritto da Lorenzo Camerini e Andrea Gualchierotti, di Anguillara Sabazia, consiste in un testo di avventura che comprende delle caratteristiche che da sempre ha appassionato i due scrittori, amici dai tempi dell’asilo ad oggi, come il mistero di civiltà scomparse, l’azione e le battaglie. «La nostra conoscenza – confessa Lorenzo Camerini – risale a tempi remoti, visto che ci siamo incontrati all’asilo. L’idea di scrivere insieme ci ronzava per la testa da anni, finché qualche anno fa abbiamo deciso di abbandonare gli indugi e di provarci. Abbiamo dovuto trovare l’idea, iniziare a scrivere e poi trovare un editore disposto a pubblicare il nostro primo lavoro.».La casa editrice che ha pubblicato il libro è “Il Ciliegio”, sul cui sito è possibile trovare il libro in questione oltre che nelle maggiori librerie online e le grandi e piccole librerie, che possono prenotarne una copia presso l’editore, nel caso non l’avessero in vendita.

Il testo uscito nel 2015, ha riscosso un notevole successo. «Possiamo dire di essere stati , al netto delle nostre inevitabili ingenuità, molto fortunati – confessa Andrea Gualchierotti – il libro ha avuto buoni riscontri e discrete vendite e non ultimo ci ha permesso di conoscere persone appartenenti a questo ambiente, con cui abbiamo realizzato già altre iniziative, come antologie di racconti e altri progetti ancora in “cantiere”». Il testo è stato inoltre presentato in diverse sedi sia in ambito romano che regionale, tra cui quella che viene ricordata con più piacere è quella sul “Battello della Lettura”, che consiste in un piacevole giro del lago di Bracciano a bordo di un battello, durante il quale è stato presentato il lavoro dei due scrittori davanti ad un numeroso e attento pubblico. «La presentazione più prestigiosa però è stata quella tenutasi presso la “Fiera della Piccola e Media Editoria” – prosegue Camerini – che si svolge annualmente a Roma e vede coinvolti un gran numero di editori nel mercato nazionale».

Pronto c’è anche un altro libro, che sarà presentato presso la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma prevista, come ogni anno, a dicembre. «Il seguito de Gli Eredi di Atlantide è imminente – prosegue Gualchierotti – e si intitolerà Le guerre delle Piramidi. Non si tratta però di una banale parte seconda, ma di una storia a se stante, che potrà essere apprezzata anche da chi non ha mai letto il primo romanzo. Vorremmo anticipare molte altre cose…ma non possiamo! Dico solo che se cercate azione e avventura, nel nostro nuovo libro ne troverete parecchia!»

 – Claudia Reale- 

Rispondi