Giornata mondiale del bacio, i baci più attesi delle serie tv

La Giornata mondiale del bacio si celebra oggi, 6 luglio, e nasce in Inghilterra dall’International Kissing Day, chiamato anche National Kissing Day o semplicemente Kissing Day. Durante questo giorno, infatti, nel 2005 nel Regno Unito venne stabilito il record per il bacio più lungo: trentuno ore e trenta minuti. Tale record poi è stato battuto e a oggi il bacio più lungo è quello che si è scambiato la coppia tailandese formata da Ekkachai e Laksana Tiranarat che per San Valentino del 2013 si sono baciati per 58 ore, 35 minuti e 58 secondi. Ma noi non siamo qui per testare la durate del bacio, quanto la durata della nostra pazienza nell’aspettare i baci più attesi delle serie tv. Si sa, quando si tratta di coppie molto amate dal pubblico, i creatori difficilmente tendono ad accontentare subito i fan e di solito passano almeno tre stagioni, e dunque tre anni, prima che le nostre ships abbiano un po’ di giustizia. Andiamo a vederne qualche esempio. Possibili spoilers.

Io inizierei da una coppia che veramente ha lasciato con il fiato sospeso tutti i fan per tantissimo – troppo – tempo: Mulder e Scully di X-Files. Signori, stiamo parlando di 7 anni di attesa per un bacio casto, ma carico di significato. Perché finalmente i due riescono ad ammettere il proprio amore a se stessi in quell’importante Capodanno. Quando si attende così tanto, come è ovvio, c’è grande aspettativa e mentre per qualcuno il bacio è stato perfetto, perché in linea con i caratteri e l’evoluzione del rapporto tra i due, per altri è stato fin troppo delicato, probabilmente speranzosi in un po’ più di passione. Eppure io credo che proprio la natura dolce e gentile di quel gesto sia stata la chiave per renderlo perfetto, perché privato, personale, intenso. Io lo ricordo con piacere!

Di ben altra natura, molto, mooolto più passionali, sono invece i tre baci di cui parlerò ora. Perché li metto nella stessa lista? Perché fanno tutti parte di serie dedicate ai vampiri. Il primo è quello tra Spike e Buffy in Buffy, ovviamente. Grande fan della serie e dei musical, non potevano che darmi soddisfazione, facendo baciare la mia coppia preferita proprio al termine di una puntata musical! Nella sesta stagione, infatti, i due finalmente si baciano, travolti dalla passione… o meglio, lui senz’altro molto convinto, lei in preda ad un momento “spero di sentire qualcosa”. Molto poco romantico, lo so, ma a me piacciono così tanto lo stesso! Certo, i due avevano avuto modo di limonare già in Something Blue nella quarta stagione, vittime di un incantesimo che li aveva fatti innamorare, ma non conta, suvvia. Cioè, stupenda puntata, ma qui si baciano perché vogliono farlo e da questa stagione il loro rapporto avrà enormi alti e bassi. Passiamo poi ad una coppia più fortunata, nel complesso: Damon e Elena in The Vampire Diaries. Dico più fortunata perché alla fine si sposano e passano una vita mortale insieme e non è mica poco. Questa coppia fa parte di una delle faide tra ship più grande del web: Delena VS Stelena. Nella terza stagione i due decidono che il fatto che lei sia fidanzato con il fratello di lui è un dato trascurabile e si abbandonano ad una voglia ormai davvero impossibile da tralasciare. Anche in questo caso non si trattava del primo bacio della coppia, ma sicuramente di quello più importante, perché davvero voluto soprattutto da Elena. Infine, per finire il trittico vampiresco, come dimenticare il bacio tra Eric e Sookie in True Blood? Se c’è una serie capace di distruggere tutta una chimica creata in varie stagioni, questa è True Blood. Prometteva così bene ed è finita così tanto male che anche se provassi a difenderla non ci riuscirei. Ad ogni modo, questo bacio arrivò al momento giusto, dopo tre stagioni di attesa, dove i due si stuzzicavano, lui desiderava lei e lei, come quasi sempre in queste dinamiche, scuoteva la testa, con il naso all’insù, pronunciando vari “mmph!” Ma qui Eric decide che non può andare a morire senza essersi tolto questa soddisfazione e se la acchiappa per bene, come Dio comanda. Eric Northman: che personaggio fantastico in un mare molto cupo.

Gli ultimi due li metto insieme, non tanto perché abbiano qualcosa in comune (perché non ce l’hanno), ma perché si tratta dei miei due preferiti e quindi ho voluto lasciarli per ultimi. Uno di questi è quello che coinvolge Sawyer e Kate in Lost.  Anche in questo caso, i due si erano già baciati nella prima stagione, dietro “ricatto” di lui, perché cedesse l’inalatore di Shannon al gruppo, ma – per quanto già quello fosse carico di passione – non possiamo proprio paragonarlo al momento perfetto vissuto tra i due nella terza stagione, quando, entrambi rinchiusi in una gabbia, spaventati della propria sorte, si lasciano andare ad una notte d’amore. Io soffro ancora per come finisce il loro rapporto. So che ci sono molti fan di Kate e Jack e tanti ancora di Juliette e Sawyer. Ma io non sono tra questi. L’ultima è la coppia più bella di sempre – lo so, sono di parte: i mitici Luke e Lorelai di Una mamma per amicaIl loro bacio non poteva essere più perfetto per loro: divertente, un po’ goffo e super romantico. Dopo un susseguirsi di episodi in cui l’impavido Luke si fa avanti nel cuore di Lorelai, finisce per urlarle addosso, convinto che lei stia ancora con Jason, sbagliandosi. Ecco che allora, finite le polemiche, decidono di baciarsi e il “finalmente!” raggiunge picchi epici. Quattro stagioni e tanta gastrite nel vedere Lorelai con quell’idiota di Christopher, ma almeno poi siamo stati ricompensati.

– Lidia Marino – 

Rispondi