Firenze Rocks 2019, tutte le informazioni utili

Giovedì apriranno le porte dell’evento musicale Firenze Rocks 2019 e dunque perché non darvi tutte le informazioni, così che possiate godervelo e magari farci sapere come è andato? Intanto, come forse saprete già, i nomi sono molto interessati quest’anno e vedono, tra gli artisti più attesi, i Dream Theater, gli Smashing Pumpinks, i Tool, Eddie Vedder, Ed Sheeran, i Sum 41 e i Cure! Davvero per tutti i gusti!

Gli Smashing Pumpkins si esibiranno all’apertura il 13 giugno, dopo aver pubblicato da poco il loro nuovo album “Shiny And Oh So Bright, Vol. 1 / Lp: No Past. No Future. No Sun”, registrato agli Sangri La Studios in California. Nella stessa giornata i fan dei Tool, in attesa del nuovo album di inediti in arrivo il prossimo 30 agosto, potranno godersi i loro beniamini nell’unico concerto che la band ha programmato in Italia all’interno del tour europeo. Mentre Ed Sheeran, vincitore di un Grammy Award nel 2017, si esibirà il 14 giugno, Eddie Vedder, il frontman dei Pearl Jam, si esibirà sul palco insieme al cantautore irlandese Glen Hansard e con un quartetto d’archi, il Red Limo String Quartet. I Cure saliranno sul palcoscenico della Visarno Arena il 16 giugno, un ‘ottima occasione per prepararsi al documentario che uscirà a luglio “The Cure: Anniversary 1978-2018 Live In Hyde Park London“, che celebra i loro 40 anni di carriera.

La biglietteria del festival si trova in piazzale delle Cascine e sarà aperta nei giorni del festival con i seguenti orari:

Dalle 10:00: apertura Cassa per il ritiro delle buste Ticketmaster e TicketOne;
Dalle 11:00: apertura Cassa Vendita Biglietti Ore 14:00 e apertura Cassa Accrediti

La cassa chiuderà a inizio dell’ultima esibizione della giornata. I possessori dei pacchetti VIP Rocks Party riceveranno qualche giorno prima dell’evento un’email con le informazioni per i parcheggi e il ritiro del proprio pacchetto.

13 giugno

14:10 > Fiend
15:05 > Badflower
16:00 > Skindred
17:30 > Dream Theater
19:30 > The Smashing Pumpkins
21:45 > Tool

14 giugno

17:00 > Matt Simons
18:00 > Zara Larsson
19:30 > Snow Patrol
21:15 > Ed Sheeran

15 giugno

15:05 > Jameson Burt
15:45 > The Amazons
17:00 > The Struts
18:30 > Nothing But Thieves
20:05 > Glen Hansard
21:45 > Eddie Vedder

16 giugno

15:30 > Siberia
16:30 > Balthazar
17:30 > Editors
19:00 > Sum 41
21:00 > The Cure

 

Da ricordare che tra gli oggetti proibiti dal regolamento ci sono le bottiglie di plastica di capacità superiore a 0,5 litri (in ogni caso verrà chiesto di togliere il tappo), ombrelli, caschi, borse e zaini con capacità oltre 15 litri.

Spero di avervi aiutato e buon concerto!

– Lidia Marino – 

Rispondi