Essere attori e fratelli di attori

Che Chris (Thor) e Liam Hemsworth (Hunger Games) sono fratelli “è risaputo” – per citare Game of Thrones, che ci sta sempre bene. Sono molte le parentele nel mondo del cinema, ma quello delle serie televisive viene spesso snobbato nei vari elenchi di madri/padri/fratelli famosi; ci sono alcune parentele, poi, di cui in pochi sembrano essere a conoscenza e delle quali si può sospettare solo notando i cognomi. Come sarà essere attori e fratelli di attori? Non possiamo saperlo, ahimè, ma possiamo mostrarvi che il talento a volte è nel sangue.

d447fb3a701613af7583e7ba976eebb1

1) Haley Joel ed Emily Osment

Si comincia “barando”: in realtà, Haley non è famoso tanto per i ruoli televisivi (è apparso anche in paio di episodi di Walker Texas Ranger) quanto per quelli cinematografici; tra la fine e l’inizio del millennio il bambino prodigio si è fatto strada in capolavori come Il Sesto Senso e A.I. – Intelligenza Artificiale. Al tempo era praticamente impossibile vedere il suo nome su una locandina e sperare di gustarvi una commedia.

Al contrario, la sorella minore Emily – che pur ha lavorato nel cinema – ha fatto carriera nel mondo della televisione nei panni di Lily Truscott, la migliore amica di Hannah Montana, e al momento è la protagonista della sitcom della Freeform Young & Hungry, oltre ad essere apparsa in Mom.

508758a437e14f7464169e0523614b5e

2) Alexandra e Matthew Daddario

Non ci credo nemmeno per un secondo che vi stiate chiedendo chi sia Matthew Daddario, non dopo il successo che sta riscuotendo con l’adattamento televisivo di Shadowhunters – l’unico della serie a riscuoterlo, probabilmente.

Il bel Matthew, che nel 2012 ha recitato nel suo primo film (The Debut), ha solo un anno in meno della sorella Alexandra, nota soprattutto per il ruolo di Annabeth Chase nelle due trasposizioni di Percy Jackson. Ma negli ultimi anni è diventata anche lei un volto noto in televisione grazie a New Girl e ad American Horror Story: Hotel, nel quale ha interpretato nientemeno che Natacha Rambova, la seconda moglie del grande divo Rodolfo Valentino (che nella serie aveva il volto di Finn Wittrock).

the 100

3) Richard e Jessica Harmon

Quanto spesso può capitare che due fratelli si incontrino sullo stesso set? È accaduto agli Harmon quando Jessica (classe 1985) ha recitato per un paio di episodi nello show che sta dando grandi soddisfazioni a Richard, The 100: il ragazzo interpretata John Murphy, ottimo villain che, come insegna la cultura cinetelevisiva contemporanea, ha saputo riscattarsi e diventare uno dei personaggi più amati; Jessica invece ha avuto il ruolo di una Terrestre che incontra sulla sua strada la protagonista Clarke. Un divertente aneddoto? Pare che, durante la visione della terza stagione, Bob Morley (Bellamy Blake) abbia dovuto tappare gli occhi a Richard per evitare di vedere la sorella al centro di una scena di sesso.

In questo momento Jessica è impegnata anche in un altro progetto, iZombie, in cui è un’agente FBI.

lowes

4) Rob e Chad Lowe

La natura è stata crudele con Chad, che non è riuscito a ottenere il carisma che il fratello Rob infonde in ciascuno dei suoi personaggi, mentre lui è relegato a essere uno dei genitori creepy di Pretty Little Liars (Byron Montgomery).

Lo scorso autunno Rob si è mostrato in televisione con ben due ruoli da protagonista (You, Me & the Apocalypse e The Grinder), mentre negli anni passati aveva recitato in Parks and Recreation e Brothers & Sisters; Chad, a eccezione della serie di Marlene I. King di cui è stato anche uno dei registi, ha riscosso successo soprattutto nel grande schermo, per il quale ha girato anche dei cortometraggi.

The CW Network’s 2013 Upfront Party at Finale in New York City on Thursday, May 16, 2013 – Image Number: UF2013_5654r.jpg – Pictured (L-R): Robbie Amell (‘The Tomorrow People’) and Stephen Amell (‘Arrow’) -- Photo: David Giesbrecht/The CW – © 2013 The CW Network, LLC. All rights reserved.

5) Stephen e Robbie Amell

Mentre la serie con protagonista Stephen (Arrow) continua a riscuotere parecchio successo, così non è andata per The Tomorrow People, di cui era invece protagonista il minore degli Amell, Robbie (che, ironia della sorte, interpretava un certo Stephen).

I due fratelli hanno comunque condiviso lo stesso set per The Flash, nel quale Stephen continuava a portare le vesti di Green Arrow e Robbie quelle di Firestorm. Come Alexandra Daddario, Stephen è apparso anche in New Girl, mentre Robbie ha seguito Rob Lowe in Brothers & Sisters.

– Sara Carucci –

Rispondi