Concerti del Primo Maggio in Italia

Quest’anno avrete diversa scelta per i Concerti del Primo Maggio. Quello più noto è senz’altro quello di Roma, che si svolgerà anche quest’anno a Piazza San Giovanni e, secondo le note degli organizzatori, punterà i suoi riflettori sulla nuova musica italiana. Cosa vuol dire? Che nel pomeriggio si esibiranno i giovani artisti che stanno cambiando il panorama dell’attuale scena nazionale, regalando un po’ di freschezza all’evento e sicuramente un’ottima opportunità a questi talenti. La sera ; la sera sarà invece dedicata agli artisti già affermati e noti al pubblico; il tutto come sempre in diretta da tv da Rai 3 e in diretta radio da Radio2.  Tra i “big” avrete modo di ascoltare: Fat Boy Slim, Carmen Consoli, Canova, Nitro, Calibro 35, Frah Quintale e Willie Peyote tra gli altri.

Grande concorrenza sarà quella del concerto di Napoli. L’anno scorso si è svolto in Piazza Dante e si sono esibiti gli artisti principali del sud Italia in un enorme concerto gratuito, che è molto piaciuto al pubblico, anche per la sensibilizzazione al tema  del lavoro, dell’antirazzismo e della valorizzazione del Sud Italia. Il concerto mira ad essere un appuntamento annuale e quindi iniziamo a segnarlo in calendario anche per il 2018. Nel 2017 gli artisti che avevano scelto questo palco sono stati Eugenio Bennato, 99 posse, Jovine, e artisti del Mali e del sud Europa. Quest’anno non si hanno ancora nomi, ma sembra che l’organizzazione non voglia sprecare questa enorme opportunità. Lo stesso vale per il Concerto del Primo Maggio di Taranto, che era stato in grado di creare una buona alternativa a quello di Roma, ma che l’anno scorso non è riuscita a organizzare per motivi – a quanto pare – politici; quest’anno però dovrebbe tornare. Per ora l’amministrazione comunale non ha dato la conferma al 100%, ma pare siano già stati annunciati alcuni big presenti in scaletta. I primi a rispondere “presente” all’invito di Michele Riondino, organizzatore e direttore artistico dell’evento sono stati Levante, Brunori Sas, Coma Cose, Roy Paci e Diodato. L’evento si terrà presso lo straordinario scenario del Parco Archeologico delle Mura Greche e, come ci tiene a far sapere l’organizzazione, tutti gli artisti interverranno a titolo gratuito.

Un evento senz’altro più contenuto è il Concerto del primo maggio di Milano, in cui si susseguono sul palco artisti meno importanti, ma legato ad eventi collaterali interessanti e in una bella cornice. La Festa dei Lavoratori si festeggia a “La Cordata”, nel giardino di Via Zumbini 6, e si chiama Concerto in Barona, un evento gratuito a cura di Bonaventura Music Club in collaborazione con Municipio 6 del Comune di Milano e Comitato Villaggio Barona.

– Lidia Marino – 

 

Rispondi