Commenti della famiglia di Edward Herrmann al revival di Gilmore Girls

Il revival di Gilmore Girls è uscito su Netflix ormai più di un anno fa, ma la famiglia del defunto e compianto Edward Herrmann (Richard Gilmore) è riuscita a guardare le puntate solo di recente, a causa della più che comprensibile commozione per la loro perdita. Non so voi, ma personalmente per me vedere quelle scene della perdita di un personaggio al quale mi ero molto affezionata e sapere che non era solo la sua controparte ad essere scomparsa, ma il suo stesso attore mi ha molto commossa e ho pianto ogni volta che se ne parlava. Quindi riesco solo ad immaginare come quanto possa essere stata dura per loro.

Ad ogni modo la vedova Star Herrmann un paio di mesi fa ha dichiarato di aver finalmente visto le quattro puntate e di averle amate. “Dopo tanti pianti e sofferenze sono riuscita a finirle per bene tutte e devo dire che Ed le avrebbe adorate. Sarebbe stato così triste di non averne potuto far parte, perché aveva davvero a cuore la serie e avrebbe voluto vederne un continuo già da tanto tempo”. La figlia di Edward, invece, Emma Herrmann, ha detto: “è stato ovviamente molto doloroso, soprattutto la scena del funerale, ma ritengo che sia stata scritta in modo stupendo. Soprattutto nel modo in cui è risultato evidente che la famiglia Gilmore non si sarebbe ripresa facilmente, come in effetti succede nella vita vera.”

A prescindere dalle critiche che il revival può avere attirato su di sé, credo che tutti avranno apprezzato il tributo a questo nonno che è stato un po’ il nostro per tutte le stagioni. Se non lo avete ancora visto, lo trovate su Netflix. Personalmente, ho ancora molto da dire, non credo di avere elaborato quanto avrei voluto questi quattro episodi, ma lo farò presto. Per ora, un ulteriore dolce saluto al nostro Richard.

– Lidia Marino – 

Rispondi