Chi trova un amico trova una bromance

Oh sì, ecco un altro termine – dopo la friendzone – che è ormai ufficialmente entrato a far parte del nostro patrimonio linguistico. Di che stiamo parlando? Di quel tipo di amicizia tra due uomini che li rende un po’ fratelli, un po’ innamorati, in un rapporto unico e indivisibile. Anche in questo caso, ringraziamo il telefilm Friends, per averci regalato uno dei primi casi della televisione di questo fenomeno (Joey e Chandler, ovviamente). Ma se questa parola viene spesso accostata a personaggi fittizi, non possiamo dimenticare le coppie di attori presenti nel mondo che appartengono a tutti gli effetti a questa categoria e che noi, quindi, nel nostro animo da fanboy/fangirl, adoriamo per questo.

Zach Braff e Donald Faison

1

Eravate fan della coppia Nina Dobrev e Ian Somerhalder o di Alexis Bledel e Milo Ventimiglia perché il loro amore nella vita vera riusciva a regalarvi una soddisfazione ancora maggiore quando i loro personaggi non potevano che perdersi l’uno per l’altro nella finzione? Bene, questo è quello che provo io quando vedo qualche foto di Zach e Donald in giro per varie città, abbracciati e incredibilmente uniti, come i loro J.D. e Turk sono sempre stati. Insomma, nella finzione loro sono senz’altro la mia bromance preferita, ma anche nella realtà come si fa a non trovarli adorabili? Braff è stato anche padrino del figlio di Faison, Rocco.

Bradley Cooper e Gerard Butler

2

Se la coppia di attori è anche bella da guardare, nel seguire le loro avventure come stalker inquietanti si prova pure un certo grado di soddisfazione. I due sono anche andati insieme al torneo tennistico di Wimbledon nel 2013, vestiti praticamente allo stesso modo e suscitando con il loro selfie tanti sospiri dal web. Insomma, che presentino gli Oscar o che vadano in vacanza a Miami, questi due senz’altro amano la compagnia l’uno dell’altro.

Adam Levine e Blake Shelton 

3

I due giudici di The Voice sono effettivamente una coppia che si adora: Levine ha aiutato l’amico ad uscire dal brutto periodo del proprio divorzio e Shelton ha preso in giro l’amico, quando è stato colpito da una busta di farina in pieno volto, dicendo che tanto sembrava bello pure tutto sporco. In effetti, riguardo a questo ultimo commento, Shelton ha definito Levine talmente sexy da avere una cotta veramente grossa per lui. Io lo capisco. Ah, se lo capisco.

Hugh Jackman e Russel Crowe

4

Entrambi australiani, è stato grazie a Crowe se abbiamo avuto la fortuna di ammirare quello schianto di Hugh nei panni di Wolverine. I due si prendono molto in giro, si spalleggiano l’un l’altro e, nel caso della presenza di Russel nel film Les Misérables, si vogliono così bene da rendere sordo Jackman alla evidente incapacità dell’amico nel saper cantare. Ma, si sa, al cuor non si comanda.

Michael Fassbender e James McAvoy

5

Erik/Magneto e Xavier/Professor X negli X-men, questi due sono spesso accostati nella finzione, tanto che ad alcuni talk show i presentatori si sono divertiti a mostrare loro fan art davvero spinte, che hanno letteralmente fatto piangere dalle risate entrambi. Infatti giocare con la loro bromance li diverte moltissimo, tanto che McAvoy ha ammesso di aver fatto sesso con Michael ben quattro volte e che il suo amico è proprio un maschione.

Ian Mckellen e Patrick Stewart

6

E per parlare di Magneto e del Professor X, ecco gli originali progenitori della bromance tra i due personaggi: questi attori sono così adorabili da poter trasformare in cuore qualsiasi occhio umano. McKellen ha officiato le nozze di Stewart e spesso entrambi scherzano sul fatto che in realtà sia stata la moglie del secondo a officiare il matrimonio tra loro due. Anche nel loro caso, le notizie sulla bromance li divertono molto, tanto che si sono baciati sul red carpet, sotto gli occhi di tanti adoratori.

Matt Damon e Ben Affleck

7

Una delle più famose bromance hollywoodiana di sempre, presa in giro da tutti gli attori, tanto che Neil Patrick Harris l’ha inserita pure nel suo numero di apertura degli Oscar. Questi due si conoscono sin da bambini, hanno frequentato le stelle scuole e hanno condiviso le stesse passione, rimanendo sempre indivisibili. Insieme hanno anche fondato la LivePlanet, casa di produzione famosa per l’innovativa Project Greenlight, una serie tv che segue film-maker dilettanti durante la realizzazione del loro primo progetto.

Matthew McConaughey e Woody Harrelson 

8

Amici da molti anni, hanno lavorato insieme in diversi progetti, spalleggiandosi sempre a vicenda e rivelando al pubblico in più occasioni la loro grande predilezione l’uno per l’altro. Harrelson ha dichiarato varie volte che si sentono come fratelli e che finiscono uno le frasi dell’altro, mentre McConaughey sottolinea spesso come passare il tempo insieme lo faccia sentire più rilassato e più giovane. Harrelson, in occasione della premiazione dell’amico negli Emmy 2014, ha affermato: “Quindi hai vinto un Oscar, sei l’Uomo più Sexy del Mondo e ora vuoi anche l’Emmy? Non ti sembra di essere un pochino avido?”

Tom Felton e Rupert Grint

9

Se Draco e Ron non potevano vedersi e non perdevano occasione per mettersi l’uno contro l’altro e insultarsi, di certo non è così per gli attori che li hanno portati sul grande schermo. Tom e Rupert sono infatti grandi amici e scherzano spesso sul fatto di essere innamorati. Solo per citare una di queste occasioni, Grint ha indossato la t-shirt della foto alla premiere di L’alba del pianeta delle scimmie. Sono stati inoltre anche braccati dalle fan quando si sono recati insieme a Disneyland: ah, se lo sapesse Lucius.

Brad Pitt e George Clooney 

10

Questa coppia è conosciuta a tutti, suscitando tanti sospiri tra le loro fan, nonché varie voci riguardo ad una loro presunta storia, smentita dai loro rispettivi matrimoni. Dall’inizio della loro amicizia si sono sempre fatti gli scherzi, dentro e fuori il set. “Stavamo girando “Ocean’s 12″ nella mia casa sul lago di Como e Brad fece circolare un volantino dove c’era scritto che volevo essere chiamato solo con il nome del mio personaggio, Danny Ocean, e che non mi si doveva guardare negli occhi. La cosa finì sul giornale locale”, ha raccontato Clooney a Abc News. Non essendo un tipo che si arrende, gli ha reso pan per focaccia: “Ho della carta da lettera con il nome di Brad”, ha raccontato, “e ho spesso mandato messaggi a suo nome ad altri attori. Una volta ho scritto a Meryl Streep con un cd allegato, era un corso di dialetto inglese e le ho scritto che poteva esserle di aiuto visto che stava girando The Iron Lady. Ho mandato lettere a molte persone da parte di Brad Pitt e non l’ho mai detto a nessuno, né a loro, né a lui, per anni!”.

Ce ne sarebbero tante altre da citare, come Robert Downey Jr. e Jude Law, ma credo di aver reso il vostro cuore già colmo di emozione. La mia bromance preferita non è presente in questa lista, perché si tratta di attori di musical che magari non tutti conoscono, ma volevo comunque citarli: Hadley Fraser e Ramin Karimloo, vi amo.

– Lidia Marino – 

Rispondi