Cene a tema: le Principesse Disney

Le cene a tema non si fermano solo nell’universo Marvel. Oggi ci addentriamo nel mondo della Disney cercando di fare una cena con tutte le principesse Disney più famose. Parleremo delle principesse più vecchie, quelle dei cartoni animati bidimensionali che ci catturarono il cuore con le loro vite ed avventure. Iniziamo subito.

Antipasto: Hummus di Fagioli Neri (JASMINE- ALADDIN)

1Ingredienti:
100 gr. di Fagioli Neri Secchi
1 spicchio d’Aglio 
1 cucchiaio di Tahina
1 pizzico di Paprika Forte
Succo di mezzo Limone
10 gr. di Olio d’oliva
Prezzemolo o coriandolo a piacere
Sale q.b.

Una ricetta araba nera come i capelli della nostra Jasmine. Per prima cosa, mettiamo i fagioli neri secchi in ammollo per una notte. Poi mettiamoli a cuocere per circa un ora in acqua (ovviamente non la stessa acqua nel quale li abbiamo lasciati in ammollo). Una volta ben lessati, lasciamoli raffreddare prima di scolarli (non buttate però tutta l’acqua di cottura). In un frullatore, mettiamo i fagioli scolati, il succo di limone, l’aglio, la tahina e il sale e fruliamo. Se rimarrà un po’ troppo secco, aggiungete un po’ di acqua di cottura.
Lasciate raffreddare il composto in frigorifero per almeno un’ora, poi condite con olio e guarnite con foglie di coriandoloprezzemolo. Servite insieme al pane azzimo.

Primo: Zuppa di Pera e Sedano Rapa (BELLE – LA BELLA E LA BESTIA)

2Ingredienti:
50 gr. di Burro
1 Cipolla tritata
1 spicchio d’Aglio tritato
1 Sedano Rapa medio sbucciato e tritato
4 Pere sbucciate e tritate
1 l.di Brodo (vegetale o di pollo)
250 ml. di Latte
1 foglia di Alloro
1 rametto di Timo
2 fette di Pancetta affumicata a dadini
Sale e pepe q.b.

Vi siete mai chiesti cosa mangiano Belle e la Bestia durante la loro prima cena insieme? Eccovi la ricetta della loro zuppa. Iniziamo facendo sciogliere il burro in una casseruola e aggiungiamoci, poi, la cipolla. Cuociamo a fuoco basso per circa 10 minuti, fino a quando la cipolla non si sarà ammorbidita. Aggiungiamo l’aglio, il sedano rapa e le pere e cuociamo per altri 5 minuti, mescolando. Aggiungiamo poi il brodo e lasciamo cuocere fino ad ebollizione. Riduciamo la fiamma, aggiungiamo alloro e timo e poi copriamo con il coperchio, lasciando cuocere per 25 minuti.
Dopo la cottura, lasciamo raffreddare. Mentre si raffredda, soffriggiamo la pancetta fino a farla diventare croccante. Facciamola asciugare su carta da cucina e mettiamola da parte. Rimuovete alloro e timo dalla minestra e mettete tutto in un mixer. Frulliamo e rimettiamo la crema sul fuoco, portandola di nuovo ad ebollizione mentre aggiungiamo, pian piano, il latte. Salate e pepate a piacere e servite con della pancetta su ogni ciotola.

Secondo: Filetto di maiale in salsa alle mele (BIANCANEVE – BIANCANEVE)

30Ingredienti:
1 filetto di Maiale
1 Mela

1 Arancia
1 bicchiere di Birra
2 Scalogni
2 foglie di Alloro
Brodo vegetale
Olio, sale e pepe q.b.

Non c’è niente di meglio di un buon piatto alle mele per ricordare le disavventure di Biancaneve. Per questo piatto, iniziamo con lo scalogno, tagliandolo a fette mezzo centimetro. Laviamo l’alloro e facciamo soffriggere entrambi gli ingredienti in un tegame ampio dai bordi bassi. Rosoliamo il filetto di maiale su entrambi i lati, poi aggiungiamo la birra e lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio semi aperto. Man mano che si asciugherà, aggiungete il brodo vegetale caldo. Verso vine cottura, aggiungete la mela tagliata a cubetti ed il succo d’arancia e cuocete finché la mela non risulterà ben cotta. Salate, pepate e spegnete il fuoco.
Lasciate raffreddare il filetto prima di affettarlo per fare fette più precise. Una volta affettato, mettete le fettine in una pirofila. Dal fondo di cottura, eliminate l’alloro e frullate il tutto con un frullatore ad immersione, diluendola col brodo rimasto se troppo densa.

Contorno: Zucca Panata e fritta (CENERENTOLA – CENERENTOLA)

4Ingredienti:
Zucca
Farina
Uovo sbattuto
Pangrattato
Olio di semi
Sale

La zucca è il simbolo di Cenerentola, ma oggi non la trasformeremo in carrozza, bensì in un contorno saporito. Iniziamo con lo sbucciare la zucca e tagliamola a fette non troppo sottili. Mettete in forno – anche fornetto elettrico – per pochi minuti per farla ammorbidire. Quando sarà quasi cotta, tiratela fuori, passate ogni fetta nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato. Immergete in olio caldo per friggere e servite con una spolverata di sale.

Dolce: Torta arcobaleno (AURORA – LA BELLA ADDORMENTATA)

5Ingredienti:
360 gr. di Burro ammorbidito (60 gr per disco)
360 gr. di Farina (115 gr per disco)

420 gr. di Zucchero (70 gr per disco)
14 Uova (2 uova per disco)
6 cucchiaio di Lievito per Dolci (1 cucchiaio per disco)
18 cucchiaino di Estratto puro di vaniglia (3 cucchiaini per disco) 
Coloranti alimentari
900 gr. di Mascarpone
3 cucchiai di Estratto di vaniglia
450 gr. di Zucchero a Velo.

Prepariamo una bella torta a strati come quella che Flora, Fauna e Serena preparano ad Aurora, ma facciamola colorata come i vestiti delle tre fate. Iniziamo col rimediare ed imburrare sei teglie da forno da 20 cm l’una ed accendere il forno a 200 gradi. Mescoliamo burro, farina, zucchero, uova, lievito, sale e l’estratto di vaniglia nelle proporzioni che vi ho scritto separatamente per disco. Ogni porzione per disco sarà inserito in una teglia differente e colorata con un colorante alimentare diverso (mi raccomando di usare il blu, il rosso ed il verde come le tre fate del cartone animato).
Le 6 teglie dovranno cuocere nel ripiano medio del forno per 12 minuti l’una. Intanto preparate il mascarpone, mischiandolo con 3 cucchiai di estratto di vaniglia e lo zucchero a velo, fino a renderlo un composto cremoso ed uniforme. Componete la torta mettendo uno strato di mascarpone tra ogni disco di pan di spagna e ricoprendola tutta con lo stesso composto.

Cocktail: Sea Breeze (ARIEL – LA SIRENETTA)

6Ingredienti:
5 cubetti di Ghiaccio tritato
1 parte di Vodka
1 parte e mezza di Succo di mirtilli
1 parte e mezza di Succo di pompelmo
1 fettina di Limone per decorare

Un cocktail con un nome marino e rosso come i capelli della nostra amata sirenetta Disney. Il Sea Breeze si prepara mescolando i 3 liquidi (vodka ed i due succhi) insieme al ghiaccio, mescolando energicamente e servendolo con una fettina di limone (o lime) e una cannuccia.

– Giorgio Correnti -.

Rispondi