Broadway: Colin Firth debutterà in My Fair Lady

AAOrmai tutti sanno delle sue capacità canore dopo averlo visto nella versione cinematografica di Mamma Mia!, ma adesso fa sul serio: Colin Firth debutterà in My Fair Lady, nel nuovo revival del 2015 a Broadway.

L’industria del teatro è molto diversa da quella del cinema, ma vediamo spesso grandi attori di uno sfondare o mettersi alla prova nell’altro. Non è questo il caso di Colin Firth, vista la sua partecipazione nella pluripremiata produzione teatrale londinese di Another Country. Ma Colin ha ormai anni di cinema alle spalle, con tantissimi ruoli tra i quali quello di Re Giorgio VI nel film Il discorso del re che gli è valso il Golden Globe ed il Premio Oscar entrambi come Miglior attore protagonista. Tra le varie esperienze, lo abbiamo visto nel musical Mamma Mia!, dove ha preso dimestichezza anche con il canto. Forse è questo che gli è valso il ruolo di Higgins in My Fair Lady.

Ma chi interpreterà Eliza Doolittle? Il ruolo, che tanto amiamo ricordare con il volto di Audrey Hepburn, è ancora vacante, ma vede in lizza due star del cinema come Carey Mulligan è il premio oscar (proprio per un musical come Les Miserables) Anne Hathaway.

Con un cast stellare è una trama collaudata, siamo abbastanza certi che la rappresentazione sarà un successo.

– Giorgio Correnti –

Rispondi