Bridgerton – La serie evento di inizio 2021

È estremamente chiaro che il primi giorni del 2021 abbiano elevato Bridgerton nell’olimpo delle serie tv più cliccate del mondo. Che piaccia o meno, la serie tv Netflix, nata grazie alla casa di produzione Shondaland fondata dalla sceneggiatrice e produttrice televisiva statunitense Shonda Rhimes, è destinata a far parlare di sé per lungo tempo.

Bridgerton altro non è che un tuffo nell’età regency: lo spettatore nuota tra le onde dei codici dell’alta società, degli scapoli d’oro e delle debuttanti in età da marito. Il tutto ovviamente condito da meravigliosi balli in maschera, intrighi e pettegolezzi firmati da una gossip girl con il nome di Lady Whistledown. Gli otto episodi della serie, prodotti dalla mamma di Grey’s Anatomy, sono l’adattamento del romanzo scritto da Julia Quinn (pseudonimo dell’americana Julia Pottinger) dal titolo Il duca e io. Questo mondo in costume nato dalla penna della scrittrice è composto da nove romanzi, incluso quello citato sopra, in cui l’autrice racconta le vicissitudini amorose dei nobili fratelli Bridgerton.

Il primo romanzo, come nella serie, racconta il debutto in società di Daphne, la quarta figlia di casa Bridgerton, e del suo amore per l’ormai noto Duca di Hastings. Il secondo libro dal titolo Il Visconte che mi amava è ambientato nel 1814 e racconta le vicende di Anthony Bridgerton, erede della famiglia e scapolo più ambito di Londra. La proposta di un gentiluomo è il terzo romanzo della saga e narra le vicende di Sophie Beckett, figlia illegittima del conte di Penwood. Il quarto volume Un uomo da conquistare racconta le vicende di Penelope Featherington, innamorata da sempre di Colin Bridgerton. A sir Phillip con amore, il quinto volume, analizza la storia di sir Philip Crane che desidera chiedere la mano di Eloisa Bridgerton. Nel sesto libro dal titolo Amare un libertino il giovane e famoso libertino Michael Stirling si innamora di Francesca Bridgerton, anche se consapevole del fatto che non potrà mai essere ricambiato. Il settimo libro Tutto in un bacio racconta la storia di Hyacinth Bridgerton e l’ottavo volume “Il vero amore esiste” racconta le vicende di Gregory Bridgerton. Il nono e ultimo libro Felici per sempre racconta tutto ciò che è accaduto dopo gli epiloghi delle storie raccontate nei precedenti volumi.

Come abbiamo visto c’è materiale in abbondanza per nuove stagioni (infatti oltre ai 9 romanzi l’autrice ha pubblicato altri 2 libri incentrati sul gazzettino di Lady Whistledown) e a questo proposito, anche se da parte di Netflix non è arrivata nessuna conferma, Charles Van Dusen, lo showrunner di Bridgerton, ha chiaramente espresso il desiderio di voler proseguire la serie per altre 8 stagioni, restando così fedele ai romanzi.

In conclusione chiunque abbia voglia di una serie leggera l’arguta e scandalosa famiglia Bridgerton si rivela un piacevolissimo incontro. Ancor di più se si vuole aggiungere la conoscenza della carta stampata perchè è risaputo che i libri riservano sempre grandi sorprese, sorprese che una pellicola non può certamente raccontare.

Buona lettura e buona visione.

– Giuseppina Serafina Marzocca –

Rispondi