Bambini prodigio – Tutti Insieme Appassionatamente

L’epoca d’oro dei Musical, l’affascinante e meravigliosa Julie Andrews, lo statuario ed elegante Christopher Plummer nella storia della giovane Maria e del capitano Georg von Trapp… e dei suoi sette figli. Ebbene sì, oggi andiamo a vedere che fine hanno fatto i sette piccoli von Trapp di Tutti Insieme Appassionatamente.
Parliamo del pluripremiato film del 1965, quindi un film che ha più di cinquant’anni, ma, comunque, un film sempre odierno, sempre bello da vedere… e da ascoltare.

Charmian Carr aka Liesl von Trapp

Nonostante nel film canti di essere sedicenne (Sixteen going to seventeen), la giovane Liesl era interpretata da Charmian Carr che all’epica aveva ventitre anni (che rende ancora più difficile spiegare la traduzione italiana della canzone, Quindici anni quasi sedici). Nonostante il successo del film, due anni dopo Charmian sposò il dentista Jay Brent e si ritirò dal mondo dello spettacolo, con solo due film nel proprio palmarès. Purtroppo, ci ha lasciati il 17 settembre di due anni fa all’età di 73 per una rara forma di demenza senile.

Nicholas Hammond aka Friedrich von Trapp

Il maschio più grande del von Trapp fu interpretato, invece, dall’attore americo-australiano Nicholas Hammond, all’epoca appena quindicenne. Nicholas ha continuato la carriera da attore in maniera altalenante, rimanendo lontano dall’Europa, però. Nel 1977 è diventato il primo Spiderman televisivo, in una serie di film e cortometraggi per la televisione famosi prevalentemente in Australia. Oltre ciò, ha continuato a partecipare a varie serie tv o programmi, fino a tempi più odierni, come Gallipoli, una serie tv australiana dove interpreta una parte minore.

Heather Menzies aka Louisa von Trapp

La biondina dei von Trapp era interpretata dalla canadese Heather Menzies, all’epoca appena sedicenne. Nonostante Tutti Insieme Appassionatamente sia il suo punto più alto di fama nel mondo, Heather ha continuato a recitare per tutti gli anni ’70 e ’80. In America è famosa per aver interpretato Jessica in Logan’s Run (da noi arrivato 7 anni dopo come La fuga di Logan, ma senza successo), oltre ad aver partecipato ad altri film meno famosi o per la sola televisione. Nel 1973, apparì anche su Playboy, con un articolo fotografico intitolato “Tender Trapp” (La tenera Trapp), proprio a ricordare il suo ruolo più importante. Heather anche viene a mancare a dicembre del 2017, un mese dopo la diagnosi di cancro al cervello.

Duane Chase aka Kurt von Trapp

Arriviamo al vivace Kurt, interpretato da Duane Chase, all’epoca quindicenne come il fratello Friedrich, ma interpretando il fratello più piccolo. Questa esperienza per Duane è stata quasi un’eccezione nella sua vita. Lui stesso non si aspettava di essere preso, né che il film avesse tale successo. E, dopo aver interpretato Kurt, fece anche una piccola apparizione nel film della Disney, Follow Be, Boys! l’anno dopo. Poi, si diede allo studio: si laurea in geologia e prendere anche un master nella stessa all’Università dell’Alabama. Ora lavora some ingegnere di software per geologi e geofisici, è sposato ed ha una normale vita tranquilla.

Angela Cartwright aka Brigitta von Trapp

Arriviamo alla figlia moretta e lettrice del capitano, la giovane Brigitta interpretata da Angela Cartwright. Angela è un’altra bambina prodigio diventata famosa grazie a questo film: la sua carriera inizia già nel 1956, alla tenera età di 4 anni, con una piccola particina non accreditata nel film Lassù qualcuno mi ama. La vera gloria arriva a nove anni con Tutti insieme appassionatamente e continua con la serie Lost In Space, dove interpreta Penny Robinson dal 1965 al 1968, ruolo che le è valsa anche un cameo nel film omonimo del 1998. La carriera, però, termina nel 1985 (dopo, partecipa solo con qualche cameo), ma inizia una nuova avventura come fotografa. Avventura redditizia, tanto che  alcuni dei suoi scatti più belli della sua trentennale carriera nella fotografia sono esposti nel suo studio a Studio City, Los Angeles.

Debbie Turner aka Marta von Trapp

Penultima delle figlie del capitano von Trapp, Marta fu interpretata da una giovanissima Debbie Turner. Dopo aver le riprese del film, nonostante l’eccezionale debutto, Debbie lasciò subito l’industria cinematografica. Termina gli studi di Design d’Interni ed apre la sua società di arredamento floreale e coordinamento di eventi chiamata Debbie Turner Originals, una società pluripremiata nel proprio campo. Nonostante il suo abbandono del cinema, incontra spesso la sua “famiglia” cinematografica e si è ritrovata a fare diverse apparizioni televisive, tra cui quella al The Oprah Winfrey Show.

Kym Karath aka Gretl von Trapp

Fa molto strano pensare che la piccola Gretl, ultima figlia del capitano von Trapp ora sia una signora di quasi sessantanni. Eppure il tempo è passato anche per lei e la stessa Julie Andrews disse in un’intervista con Ellen DeGeneres che “oggi è una bellissima giovane donna alla Monroe“. La sua carriera è tutta prevalentemente incentrata negli anni ’60, con svariate partecipazioni a varie serie come Lost in Space, Lassie o Family Affair, seguita da qualche sporadica apparizione negli anni ’70 e ’80. Nel 2015 fu annunciato il suo ritorno al cinema con un nuovo film, ma la notizia non ha ancora avuto un riscontro.  Per il resto, la sua è stata una vita tranquilla, “disturbata” solo dagli eventi legati a Tutti Insieme Appassionatamente e dal divorzio del 2005 dopo vent’anni di matrimonio.

– Giorgio Correnti –

Rispondi