Alcune tra le battute più divertenti delle comedy televisive: How I met your mother

Ritorna il nostro appuntamento con le battute più divertenti delle comedy televisive e oggi è il turno di How I met your mother. Una serie che personalmente trovo molto ben scritta e che è riuscita, nel corso dei suoi episodi, a farmi ridere e piangere e a farmi affezionare tanto ai suoi protagonisti, tanto da prendermela davvero quando ne hanno stravolta i caratteri nell’ultima stagione e, soprattutto, nell’ultima puntata. So che molti ce l’hanno con il finale di Lost, ma rivedendo tutte le puntate su Netflix, ho trovato invece che avesse un senso profondo e coerente, cosa che non si può dire di quello di questa bella serie. Ma bando alla amarezza, andiamo subito a divertirci:

1. Marshall: “Non ha mai visto Star Wars? Ted, le uniche persone nell’universo che non l’hanno mai visto sono i protagonisti di Star Wars… perché loro le hanno vissute, Ted, loro hanno vissuto Star Wars!”

2. Lily: Hey, sono seduta qui con il mio anello, il mio bellissimo anello. E mi sembra che indossare altro sia quasi sbagliato… come la mia maglietta. Fors non dovrei indossarla più. O le mie mutande… oh, ma non ne indosso.
Marshall: [smettendo di lavorare] Niente mutande?
Lily: Neanche l’ombra.
Ted: Ragazzi… [la camera si allarga e si vede che è nella loro stessa stanza] rispettiamo i limiti!

3. Barney: due pacchi di orsetti gommosi a un dollaro! Non mi importa cosa succederà per il resto della giornata!

4. Ted: Qui l’agnello è buonissimo.
Nonricordoilnome: Sono vegana. Mi piacerebbe spegnere quella voce dentro di me che dice che mangiare animali sia un omicidio, ma suppongo di non essere forte come te.
Ted: Perché hai bisogno di proteine.

5. Barney: Non posso credere di essere qui ad accettare consigli sul sesso da Ted Mosby. E come accettare consigli sulla moda da… beh, da Ted Mosby!

6. Barney: Amerai ancora. Il tempo rimargina ogni ferita… ma non la finestra di quella stronza!” [lancia un sasso alla finestra della ragazza]

7. Marshall: Lily non hai idea che io sia fatto [dicendolo a Lily]
Lily: sei fatto?
Marshall: oh, scusa [girandosi verso Ted] Lily non ha idea che io sia fatto.

8. Marshall: I miei fratelli giocavano sempre a tirarmi tra loro quando ero piccolo e sono cresciuto benissimo.
Lily: Marshall, stamattina pensavi che un fantasma avesse preparato il tuo toast.
Marshall: Tu non hai messo il pane nel tostapane, io non ho messo il pane nel tostapane…!

9. Ted: Sei come Mary Poppins, se avesse avuto nella borsa anche delle droghe.
Robin: Se? Ted, i bambini nel film saltano dentro un dipinto e spendono quindici minuti rincorrendo una volpe animata. “Un poco di zucchero”? Ma dai, cresci!

10. Robin: Come sta il mio architetto preferito, incredibilmente bello?
Ted: Mamma?
Robin: No, sono Robin.
Ted: Cosa ti serve?

Mi sono accorta scrivendo che molte battute, senza la parte visiva, non rendono, quindi spero di aver comunque scelto quelle più carine anche senza contesto. Voi che ne dite?

– Lidia Marino – 

Rispondi