I 10 personaggi più odiati delle serie tv

Quante volte, guardando un telefilm, avete esclamato: “È il mio personaggio preferito, spero che non gli accada nulla!”? E quante volte siete saltati sulla sedia inveendo contro colui che aveva infierito sul vostro amato? Di villain ce ne sono tanti, ma è difficile detestarli… mentre altri personaggi fanno salire il nervoso solo con un’inquadratura, solo ricordandoci la loro esistenza – quasi come Dolores Umbridge! Ecco allora a voi una lista dei 10 personaggi più odiati delle serie tv.

10) Janice Hosenstein (Friends)

rs_1024x759-140919134633-1024.Chandler-Janice-Friends-Couples.ms.091914

“O… mio… Dio!” Ricordate questa esclamazione? Non rispondete, lo vedo dal tremito dei vostri corpi. Janice ha una voce acuta, una risata insopportabile e l’irritante predisposizione ad apparire nella vita di Chandler – e non solo – nei momenti meno appropriati: il trasferimento finale dei Bing, il lungo travaglio di Rachel, la notizia del secondo matrimonio di Emily… Janice è sempre lì, pronta a deliziare le vite dei sei protagonisti!

9) Franky Fitzgerald (Skins UK)

tumblr_m085k7hq961qe8lc6o1_500

Tra la quinta e la sesta stagione, Franky passa da essere uno dei personaggi migliori della serie al più odiato. Ci sono molti aspetti di Tony, Michelle e Cook che non vanno ancora giù, ma rovinare Franky è stata la decisione peggiore presa dai produttori: Franky, la ragazza introversa dal cuore grande, una volta fidanzata diventa intrattabile e decisa a oltrepassare ogni limite, scegliendo soprattutto la peggiore delle compagnie, il violento Luke.

8) Peter Pan (Once Upon A Time)

133315_1827

Cora è un mostro, Zelena è la degna figlia di sua madre, i due Babbani che rapiscono Henry sono comparse tanto inutili quanto detestabili, Jafar nello spin-off riesce a tirare fuori il peggio di noi… e allora perché scegliere Peter Pan, che allo stesso tempo è uno dei villain più amati? Semplicemente per chi era Peter prima di tornare bambino: il padre di Rumpelstiltskin, colui che ha scelto di abbandonare il figlio pur di ripartire da zero. Uno dei momenti più disarmanti dello show.

7) Stanley (American Horror Story Freak Show)

Stanley-official-picture-american-horror-story-37647112-1680-1050

Come in Once Upon A Time, la serie di Ryan Murphy pullula di – meno fiabeschi – cattivi, ma forse il peggiore è il collezionista di freaks: il suo unico scopo è di arricchirsi vendendo cadaveri o parti mostruose a un museo e non importa dove dovrà arrivare per raggiungere il proprio scopo. Dell Toledo, l’uomo più forte del mondo, ha fatto cose deplorevoli durante la sua vita ed è lui stesso a uccidere la piccola, indifesa Ma Petite; ad averlo costretto è stato tuttavia il viscido Stanley, che a differenza di Dell non ha provato il minimo rimorso.

6) La Creatura (Penny Dreadful)

1200

Chiamato anche John Clare, è la prima creazione di Victor Frankenstein. Per queste prime due stagioni è stato nemico unicamente del dottore, ma ciò non lo ha reso meno antipatico agli spettatori: è lui che uccide il secondo “figlio” di Victor al termine del pilot ed è sempre lui a rendere impossibile la vita del suo creatore, bramandone solo la sofferenza. Se il mostro di Mary Shelley poteva – anche se difficilmente – essere compatito, John Clare non fa che piangersi addosso e meditare vendetta, rendendosi ridicolo ai nostri occhi.

5) Karen Jackson (Shameless US)

tumblr_lhedeaZyju1qgenuwo1_1280

Non importa che il padre di Mickey lo abbia costretto a fare sesso con Svetlana davanti a Ian, non importa che Eddie Jackson abbia abbandonato la famiglia offendendo più volte la figlia, non importa che Frank e Monica abbiano rovinato tutti i Gallagher… No, agli spettatori non devono disturbare i genitori irresponsabili, perché gran parte del loro odio è diretto verso Karen. Colpevole di cosa? Di voler dare in adozione un figlio che non desiderava, di distruggere la relazione di solo sesso fra Lip e Mandy, di avere più friends with benefits contemporaneamente. I suoi haters sono stati accontentati con la drammatica uscita di scena della ragazza.

4) Mary Stuart & Co. (Reign)

mary-ladies-in-waiting-dresses-reign-w724

Non c’è donna che non si è fatta odiare nel circolo di Mary. Si parte con Kenna, colpevole di essere una superficiale arrampicatrice sociale che ben presto finisce nel letto del re; si passa a Lola, che per il figlio concepito nel rapporto di una sola notte con Francis – al tempo “single” – vede distrutta per sempre la sua reputazione. Greer si detesta negli ultimi episodi della scorsa stagione, quando sceglie di tenersi il bordello invece di sposare l’amato Leith, ma è Mary che viene biasimata per tutto ciò che provoca, anche politicamente, quando sceglie di tradire il marito con Louis Condé. Più che le quattro donne, tuttavia, a essere odiata in Reign pare l’attinenza storica.

3) Porno Baffo e Vee (Orange Is The New Black)

Vee_Orange_is_the_New_Black_Episode_209

Se per i precedenti show era facile scegliere l’antagonista da odiare, tutto cambia con il successo della Netflix. Nella prima stagione, uno dei nemici delle carcerate era Porno Baffo, la guardia pervertita che con la sua negligenza  porta alla morte per overdose una di loro e che, grazie all’ingegno delle latino-americane, viene fatta arrestare per violenza su una detenuta; nella seconda stagione il nemico principale è invece Vee, che oltre a scontrarsi con l’intoccabile Red riesce a mettere tutto il suo gruppo contro la povera Poussey, ferendola quasi a morte. Nel finale, anche Vee ottiene quel che si merita.

2) Alison DiLaurentis (Pretty Little Liars)

1404772832-pretty-little-liars-2x13-the-first-secret-alison-dilaurentis-cap-02

Il mondo la voleva morta e a buon ragione: Ali era una pessima amica, figuriamoci a non averla neanche come tale. Per aver osato sfidarla in popolarità, Jenna ha perduto la vista; più ragazzi sono stati ricattati da lei, perfino il padre di Aria, e Mona è diventata una stalker vendicativa a causa sua. Ali aveva una cattiva parola per ogni persona, dalla famiglia alle amiche e ai nemici, era davvero così sorprendente credere che qualcuno avesse tentato di ucciderla? Come tutti i peggiori, tuttavia, Ali è difficile da ammazzare.

1) Joffrey Baratheon (Game of Thrones)

Joffrey-Baratheon

Alzi la mano chi ha creduto che il primo posto sarebbe spettato a qualcun altro. Joffrey è il peggior figlio di papà mai esistito, un folle che ha portato alla morte dell’amato Ned Stark, che ha fatto torturare cavalieri e prostitute, che ha costretto la futura moglie a osservare la testa del padre su una picca; Joffrey ha offeso tutti quelli che poteva, li ha messi in imbarazzo di fronte all’intera corte, ha attirato su di sé l’odio di nobili e popolino. E, come si poteva prevedere, è morto senza onore.

Molti nomi sono stati tolti dalla classifica, restano ancora tanti i personaggi detestati all’interno delle serie tv. E voi chi ci avreste messo?

– Sara Carucci –

Rispondi